Questo amore sarà un disastro - Anna Premoli - ebook

Questo amore sarà un disastro

Anna Premoli

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 941,18 KB
Pagine della versione a stampa: 320 p.
  • EAN: 9788822736697

98° nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Narrativa erotica e rosa - Rosa

Salvato in 17 liste dei desideri

€ 2,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Numero 1 nelle classifiche italiane

Edoardo Gustani è un rampante golden boy della finanza milanese, esperto di fusioni e acquisizioni, interessato a rilevare la maggioranza della Health Green, in difficoltà in seguito a qualche colpo di testa dell’ultimo amministratore delegato. Per portare a casa l’accordo Gustani deve convincere i membri della famiglia Longo, proprietari da comgenerazioni. C’è solo uno scoglio da superare: avere il parere favorevole di Elena, nipote delle quattro anziane azioniste. Elena non ha più nulla a che fare con la società, da quando il padre le ha preferito il figlio maschio come amministratore delegato. Ha voltato pagina e aperto un centro olistico nel quale le persone possono allontanarsi dal caos quotidiano. Edoardo non riesce a credere che Elena non voglia lasciarsi convincere dalle sue validissime ragioni. La sconfitta non fa parte del suo DNA. Decide quindi di trascorrere qualche giorno nel centro di Elena. È sicuro di riuscire a farla ragionare sfruttando il suo grande fascino. Ma ci sono imprevisti che nemmeno un cinico e calcolatore uomo d’affari può immaginare.

Un’autrice da 850.000 copie

Lui è un cinico uomo della finanza.
Lei l’erede di una famiglia di imprenditori.
Quale affare potrà mai unirli?

Vincitrice del Premio Bancarella


«La nuova eroina della chick-lit.»
Vanity Fair

«Anna Premoli è la numero 1 del romanzo rosa in Italia.»
Elle

«Anna Premoli è capace di tuffare il genere del rosa nazionale in suggestioni internazionali e ben piantate nello spirito del nostro tempo.»
La Repubblica

«È la nostra Bridget Jones nazionale.»
Grazia



Anna Premoli

è nata nel 1980 in Croazia, vive a Milano dove si è laureata alla Bocconi. Ha lavorato per un lungo periodo per una banca privata, prima di accettare una nuova sfida nel campo degli investimenti finanziari. La scrittura è arrivata come “metodo antistress” durante la gravidanza. Ti prego lasciati odiare è stato il libro fenomeno del 2013: per mesi ai primi posti nella classifica, ha vinto il Premio Bancarella e ne sono stati opzionati i diritti cinematografici. Con la Newton Compton ha pubblicato ancheCome inciampare nel principe azzurro, Finché amore non ci separi, Tutti i difetti che amo di te, Un giorno perfetto per innamorarsi, L’amore non è mai una cosa semplice, L'importanza di chiamarti amore,È solo una storia d'amore, Un imprevisto chiamato amore, Non ho tempo per amarti e L'amore è sempre in ritardo. Sono tutti bestseller, tradotti in diversi Paesi.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,98
di 5
Totale 27
5
10
4
9
3
6
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lau

    13/08/2020 20:50:33

    La storia si basa sugli scambi di battute pungenti tra i due protagonisti, però ho avuto l’impressione che, soprattutto all’inizio, fossero messi un po’ forzatamente nelle scene.. bo, carino ma niente di che..

  • User Icon

    Noemi

    24/06/2020 14:40:19

    Libro piacevolissimo che si legge velocemente perchè la storia è molto intrigante. Non ho messo 5 stelle perchè la Premoli che è la mia scrittrice preferita, mi ha divertita molto di più con alti libri, ma resta sempre una grande scrittrice e i suoi libri sono sempre al bellissimi

  • User Icon

    Punk

    17/05/2020 10:13:07

    Di tutti i libri che ho letto della Premoli questo è quello che ho apprezzato di meno. Sarà anche per la mia scarsa simpatia per il mondo dell'economia e della finanza, ma certe volte mi sono ritrovata in mezzo alla lettura confusa, nonostante il piccolo vademecum finanziario alla fine del libro. I personaggi mi sono sembrati un po' piatti, e la loro storia d'amore non "scoppia", non ci trovo niente di speciale, non c'è quella scintilla che trovavo nelle coppie delle altre storie. Elena l'ho trovata a tratti pedante e fastidiosa. In generale la storia è piacevole e ti permette di svuotare la mente con qualcosa di leggero. Sconsigliato a chi non va d'accordo con economia e affini.

  • User Icon

    Elvira

    15/05/2020 11:22:35

    Uno dei romanzi rosa più belli di sempre. La scrittrice come al solito non delude, ma questo romanzo in particolare spicca per la sua unicità: il protagonista maschile. Avventurandosi maggiormente nella psiche maschile, fornisce ulteriori spunti di riflessione sui rapporti di coppia. Sagace, divertente, riflessivo.

  • User Icon

    beatrice

    14/05/2020 19:40:56

    Anna Premoli è la regina del chick lit in Italia e ancora una volta è stata capace di far sognare i suoi lettori. Devo dire che questo è il romanzo che ho apprezzato leggermente meno tra le sue opere perché ho trovato meno scene comiche rispetto alle altre storie, ma è comunque un gioiellino romance da cui è impossibile staccarsi e che i fan del genere non possono perdere. La sua particolarità è che l'autrice unisce le sue due passioni, le storie d'amore e la finanza, in un testo in cui il protagonista maschile lavora nel settore finanziario e per questo ci sono numerosi termini tecnici, cosa che un po' rallenta la lettura, ma allo stesso tempo la rende interessante ed educativa. Ancora una volta una coppia hate to love che ci fa divertire con i loro battibecchi.

  • User Icon

    eo

    14/05/2020 12:29:39

    personaggi più maturi e con meno momenti assurdi. Per quanto il libro faccia ridere in diversi punti, presenta una storia e degli eventi più seri. Anche i protagonisti sono più seri, fanno delle scelte pesate, sono meno impulsivi secondo il mio punto di vista. È un libro scritto bene, scorrevole, con un stile più serio dei precedenti.

  • User Icon

    Simo

    12/05/2020 20:47:20

    Era da ANNI che aspettavo un libro simile da Anna Premoli. Gli ultimi 5/6 usciti non mi avevano fatta impazzire. Alcuni erano carini, altri proprio non sono riuscita a digerirli, ma mancava sempre qualcosa. In questo ho ritrovato la scintilla dei primi libri, quella che cercavo da tempo. Edoardo ed Elena hanno verve, hanno sintonia e chimica. Per non parlare della signora Fumagalli, colei che è diventata il mio spirito guida! Certo, la parte finanziare è un po' troppo presente e anche non proprio "potabile" e ho letto che ha fatto storcere più di un naso, ma a me, per quanto non abbia entusiasmato, non ha dato così fastidio, ho cercato di capire i concetti senza farmi frenare nella lettura. E, con le battute e il feeling tra Edoardo ed Elena per me è stato facilissimo tralasciare i dettagli per concentrarmi sulla coppia. Ora sono curiosissima di leggere di Viola e Lorenzo, anche se lei mi turba un po' perché è moooolto estrema. Però ecco, di sicuro Elena ed Edoardo lasciano il segno... FINALMENTE. Già dalla trama ero elettrizzata, ed è stato bello sapere che le aspettative non sono state deluse. Mi ha lasciata su di giri!

  • User Icon

    lupo.alberto

    12/05/2020 19:39:01

    Piacevole, scorrevole, divertente e ben scritto e strutturato. L' autrice ha la capacità di tratteggiare personaggi simpatici e affascinanti, anche sopra le righe, consente di ridere e rilassarsi

  • User Icon

    Stefania B.

    12/05/2020 19:31:11

    Romanzo d'amore scorrevole, storia, forse, un po' scontata, ma adatto ad una scelta "leggera" e divertente!

  • User Icon

    sett1947

    12/05/2020 12:08:09

    libro scorrevole ,molto piacevole come tutti quelli dell'autrice.consigliato

  • User Icon

    Dany

    11/05/2020 21:43:50

    Nonostante lo stile della Premoli mi piaccia molto, questo libro non ha suscitato in me il solito entusiasmo. Carina e simpatica la parte in cui lui si reca al centro olistico. Decisamente noiose, a parer mio, le pagine dedicate all'aspetto economico della transazione d'affari tra i personaggi: in alcuni punti mi dava l'impressione di leggere un trattato d'economia. Non saprei, non mi ha convinta...

  • User Icon

    vale

    11/05/2020 15:48:27

    Carino, scorre bene. Leggero per rilassarsi È il primo libro chevleggo di lei ma ne leggeró sicuramente altri!

  • User Icon

    Eleonora ct

    11/05/2020 15:12:29

    Storia frizzante e intrigata come ogni storia raccontata dalla Premoli, ma non resterete per nulla delusi, anzi vi coinvolgerà a tal punto da leggere il libro tutto d'un fiato.

  • User Icon

    Martina

    11/05/2020 14:01:25

    come tutti i libri di Anna Premoli ho adorato questo libro. L'autrice è in grado di coinvolgere e divertire il lettore. Consigliatissimo!

  • User Icon

    nani

    11/05/2020 14:00:25

    Anna Premoli ha dato il meglio di sé in questo romanzo rosa un po’ particolare. La protagonista che si chiama Elena decide di tagliare corto con il lavoro all’azienda di famiglia e di cominciare da capo. Alla porta si affaccia un nuovo elegante possibile amore. Che vorrebbe mettere le mani sul patrimonio della giovane protagonista. Imprevisti all’orizzonte. Una lettura piacevole, scorrevole, moderna. Ne ho letti altri di questa scrittrice talentuosa ma questo è decisamente il mio preferito. Questo carattere leggero della storia, che rompe anche gli equilibri nella vita di Elena, da una ventata di freschezza a tutto il romanzo.

  • User Icon

    lellabu

    11/05/2020 13:13:33

    romanzo leggero e scorrevole...si consigliano tutti i libri ....autrice super

  • User Icon

    Lucia

    14/04/2020 08:28:17

    scorrevole, ma non sò.... sarà che prima ho letto l'ultimo e poi questo, quindi sapevo già il finale, l'ho trovato scontato con poche peripezie se non davvero assurde. cmq carino leggero.

  • User Icon

    Giulia

    12/03/2020 13:43:17

    Come gli altri libri della Premoli molto scorrevole e fa sorridere spesso pur essendo un romanzo romantico

  • User Icon

    giulia

    13/02/2020 11:32:59

    Del libro in primis mi ha attratto la copertina e poi la storia, ben scritta e si segue così bene che si legge tutta d'un fiato!!!

  • User Icon

    tottines

    08/02/2020 05:50:29

    Edoardo e Laura rappresentano una coppia divertente, coinvolgente, accattivante; il protagonista maschile è inizialmente descritto come un uomo pessimo, ma che impari a conoscere e a scoprire pagina dopo pagina e nello stesso tempo a poco a poco si riabilita agli occhi del lettore. L'elemento determinante del libro è rappresentato dai dialoghi tra i due protagonisti sempre accesi, entrambi sempre con la risposta pronta. Quando vedo un libro di Anna Premoli lo compro a scatola chiusa perché so che mi piacerà e che sicuramente mi metterà di buonumore e come sempre anche questa volta non si è smentita.

Vedi tutte le 27 recensioni cliente
  • Anna Premoli Cover

    Nata nel 1980 in Croazia, nel 1987 si è trasferita a Milano, dove si è laureata in Economia dei mercati finanziari, presso la Bocconi. Ha lavorato alla J.P.Morgan e, dal 2004, al Private Banking di una banca privata, dove si occupa di consulenza finanziaria e ottimizzazione fiscale. La matematica è sempre stata il suo forte, la scrittura invece è arrivata per caso, come “metodo antistress” durante la prima gravidanza. Ti prego lasciati odiare è stato il libro fenomeno del 2013: ha vinto il Premio Bancarella e ne sono stati opzionati i diritti cinematografici. Con la Newton Compton ha pubblicato tra gli altri: Come inciampare nel principe azzurro, Finché amore non ci separi, Tutti i difetti che amo di te, Un giorno perfetto per innamorarsi,... Approfondisci
Note legali