Qui Belfast. Storia contemporanea della guerra in Irlanda del Nord

Silvia Calamati

Editore: Red Star Press
Collana: Unaltrastoria
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 4 marzo 2013
Pagine: 384 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788867180073
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Dal 1982 fino ai giorni nostri, Silvia Calamati ha vissuto in prima persona la questione dell'Irlanda del Nord. Un dramma a cui, con "Qui Belfast", l'autrice cerca di dare voce, aprendo una breccia in quel muro di omertà che circonda il conflitto nord-irlandese. Una censura il cui prezzo più alto è stato pagato da migliaia di civili innocenti, costretti a subire le violenze dello Stato, delle forze di sicurezza britanniche e della polizia, senza avere poi giustizia. Con esperienza, partecipazione e sensibilità, Silvia Calamati ha raccolto le voci della società civile insieme a testimonianze e articoli di personalità di spicco del mondo politico, culturale e religioso, seguendo da vicino il tormentato percorso che ha portato, nell'aprile del 1998, alla firma dello storico "Accordo del venerdì santo" e all'inizio di un travagliato, e ancora oggi incompiuto, processo di pace. E mentre è vivo e forte, da parte di Londra, il tentativo di affievolire, insieme alle sue pesanti responsabilità, la memoria della guerra in corso, "Qui Belfast" consegna al lettore pagine di indignata verità: una storia molto diversa da quella che i media più "autorevoli" tentano di contrabbandare come "ufficiale".

€ 18,70

€ 22,00

Risparmi € 3,30 (15%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Francesco Cavarra

    09/07/2015 04:22:15

    Al rigore storiografico di Qui Belfast. Storia contemporanea della guerra in Irlanda del Nord si associa una rara leggerezza stilistica che rende il libro di Silvia Calamati estremamente piacevole alla lettura.

  • User Icon

    Feliks

    20/03/2014 20:12:32

    Un bel reportage, completo ed approfondito. Utile per comprendere sia la storia che l'attualità.

Scrivi una recensione