Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 16 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
La rabbia del lupo
16,06 € 16,90 €
LIBRO
Venditore: IBS
+160 punti Effe
-5% 16,90 € 16,06 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,06 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,05 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
16,90 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,90 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,90 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,90 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
16,90 € + 8,10 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,06 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,05 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
16,90 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,90 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,90 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,90 € + 6,30 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
16,90 € + 8,10 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La rabbia del lupo - Fabrizio Silei - copertina
La rabbia del lupo - Fabrizio Silei - 2
La rabbia del lupo - Fabrizio Silei - 3
Chiudi

Descrizione


Torna una delle coppie di investigatori più sorprendenti del giallo italiano. Grande atmosfera, sapore popolare e una trama serrata che stavolta vedrà Pietro alle prese con il proprio demone: la rabbia.

«Un giallo che mi ha colpito per l'antifascismo smaccatamente popolare che descrive e per la figura del detective contadino: pochi studi, grande sapienza» - Francesco Guccini

«Fra le colline del Chianti e una Firenze misteriosa, un contadino con il genio di Leonardo e un giovane commissario ipocondriaco cercano di risolvere un enigma e di superare i propri limiti. Impossibile non amarli» - Marco Vichi

Firenze, 1937. È il compleanno del contadino Pietro, e il conte, conoscendo la passione per l’opera del suo prezioso aiutante, ha organizzato per lui una serata al teatro Comunale, insieme al commissario Vitaliano Draghi e alla contessina Nausica. Ma all’uscita dallo spettacolo li attende una notizia scioccante: alla Certosa del Galluzzo, sulle colline ricoperte da una coltre di neve, è stato ritrovato il cadavere di un ospite e di lì a poco quello del priore. Possibile che si tratti solo di una tragica coincidenza? Come al solito il geniale Pietro viene esortato ad accompagnare Vitaliano nel sopralluogo e, nonostante le sue resistenze, non può fare a meno di lasciarsi coinvolgere. Giunti fra le imponenti mura del monastero, i due si trovano di fronte il cadavere di un uomo che apparentemente ha sbattuto la testa dopo essere inciampato, un ospite della foresteria, di cui però nessuno dei monaci sapeva nulla. Il mistero si infittisce nella cella del priore, seduto alla scrivania con la testa ripiegata sul petto, le carte di un solitario disposte davanti a sé, insieme a un bicchierino di amaro. Nella mano destra tiene ancora due jolly, che forse sono un ultimo disperato messaggio. E non è tutto. Nella tasca del primo morto c’è una scatola di fiammiferi che pubblicizza l’esclusiva casa di appuntamenti di Madame Saffo. Ma cosa lega un convento di certosini a quel lussuoso bordello? Non resta che interrogare la tenutaria e le sue ragazze. Quando Pietro scopre che la maîtresse sta preparando una fanciulla vergine per l’arrivo del Duce, una furia incontrollata si impadronisce di lui...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

M
2021
16 giugno 2021
588 p., Brossura
9788809892064

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Alex
Recensioni: 5/5

Un appassionante romanzo storico e un giallo dal ritmo serrato, da leggere tutto d’un fiato, carico di colpi di scena e disavventure a volte anche esilaranti o commoventi con il tratto inconfondibile della penna di Silei.

Leggi di più Leggi di meno
Marco
Recensioni: 5/5

Se avete già letto Trappola per volpi del grande Fabrizio Silei, vorrete sicuramente leggere un secondo episodio della serie, per ritrovarvi nuovamente tra i personaggi del libro. La rabbia del lupo è ancora più avvincente, non vi staccherete un attimo dall'intreccio della trama molto intricata e complessa. Quindi se cercate il solito libro "da ombrellone" o un libro "da comodino" sappiate che questo è entrambi, ve lo porterete dietro, nonostante la mole, perché la curiosità di vedere come va a finire il giallo e le descrizioni accurate ma mai stucchevoli dei personaggi e dell'ambientazione vi rapiranno totalmente. Buona lettura!

Leggi di più Leggi di meno
Ariela
Recensioni: 5/5

Secondo episodio per il detective contadino Pietro Bensi e per il suo fagiano, il commissario Vitaliano Draghi che, come sottolinea la copertina, non è più così 'implume'. Questo nuovo romanzo è molto più corposo del precedente ma mantiene intatta quella sapiente mescolanza di sapori che aveva reso così originale ed eccellente il suo predecessore: abbiamo un mistero fitto e affascinante al centro della trama gialla, un intreccio forte e articolato che garantisce suspence a volontà e rende questo romanzo un vero e proprio 'page-turner'. Non uno ma bensì due omicidi aprono la storia, ed entrambi hanno luogo nella Certosa del Galluzzo, un luogo di pace e di silenzio, ma anche covo di segreti inconfessabili. Come nel primo capitolo, Vitaliano si troverà a indagare in questo intrico all'apparenza indistricabile, e Pietro, il suo geniale amico e mentore, si troverà suo malgrado ad aiutarlo ancora una volta. Solo che stavolta Pietro non è lucido come desiderebbe - è avvelenato dalla rabbia per l'ascesa ormai inarrestabile del fascismo (ricordo che questa serie di gialli è ambientata nell'Italia degli anni 30), e il suo giudizio è offuscato da vicende familiari che prendono all'improvviso una piega drammatica. L'indagine li porterà entrambi tra luoghi sacri e profani, chiese e bordelli, e in giro per l'Italia, a contatto con una girandola di personaggi disparati - maitresse e fanciulle virginali, santi e mascalzoni, aguzzini e innocenti - tutti vividi e caratterizzati con mano sapiente da Silei. Ma questo non è solo un giallo perfettamente congegnato: c'è lo scavo storico, i dettagli quotidiani di un'Italia che è stata, il colore del vernacolo e dei dialetti, i sapori e gli odori dei luoghi, così ben descritti da sembrare fotografie del tempo. C'è l'amore di Vitaliano per Nausica e il dolore di Pietro per un mondo che non riconosce più, la rabbia del lupo e la voglia di riscatto di un fagiano che pian piano sta diventando un falco. Un gioiello narrativo.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Fabrizio Silei

1967, Firenze

Laureato in scienze politiche, ha lavorato per anni come sociologo presso diversi istituti di ricerca dedicandosi soprattutto alle tematiche dell'identità e della memoria. È uno scrittore e illustratore per bambini.Tra le sue opere più famose vi sono Un pitone nel pallone, Bambino di vetro, Bernardo e l'angelo nero, Alice e i Nibelunghi, Il pugnale di Kriminal, Cartarte e Dalla terra alla Luna. L'Autobus di Rosa, ispirato alla storia dell'americana Rosa Parks, è stato tradotto in otto lingue e portato in scena in diversi teatri italiani, con il patrocinio di Amnesty International.Tiene laboratori di scrittura autobiografica come cura di sé e di scrittura creativa, laboratori per ragazzi e bambini e corsi per insegnanti sulla didattica della creatività.Nel...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore