-15%
Racconti della Shtetl. Scene di vita ebraica in un'Europa scomparsa - Shalom Aleichem - copertina

Racconti della Shtetl. Scene di vita ebraica in un'Europa scomparsa

Shalom Aleichem

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: D. Ceni
Curatore: G. Lopez
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
In commercio dal: 18 luglio 2001
Pagine: XXX-215 p.
  • EAN: 9788845249273
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 7 persone

€ 6,37

€ 7,49
(-15%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Racconti della Shtetl. Scene di vita ebraica in un'Europa sc...

Shalom Aleichem

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Racconti della Shtetl. Scene di vita ebraica in un'Europa scomparsa

Shalom Aleichem

€ 7,49

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Racconti della Shtetl. Scene di vita ebraica in un'Europa scomparsa

Shalom Aleichem

€ 7,49

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La Shtetl è il borgo ebraico d'altri tempi che l'Europa si è spazzata via di dosso come un granello di polvere fra il 1939 e il 1945. "In uno yiddish a tratti malinconico, ma più spesso brioso quando non corrosivo, Sholom Aleichem dà vita a un mondo che non c'è più fatto di giornate mai uguali a se stesse, di pioggia tenace e povertà endemica, di equivoci a non finire, ma soprattutto di uno spirito ilare che tutto capovolge." (E. Lowenthal)
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    MD

    16/10/2018 08:30:24

    Aleykhem descriveva un mondo e una realtà conosciuta ai suoi lettori (di essi era considerato l’intercessore): le storie erano attraversate da un senso morale condiviso dalla tradizione ebraica, che combinava elementi magici, realistici e di critica sociale resi per mezzo della lingua del suo popolo, lo jiddish (mentre l’ebraico con la sua pronuncia sefardita era visto come lingua scritta, di studio, per uomini dotti – a tale proposito si vedano i capitoli iniziali della “Famiglia Karnowski” di I.J. Singer, qui il dissidio riguarda la scelta del tedesco a discapito del dialetto di Melnitz e del suo umile retaggio hassidico); poiché egli intendeva dare splendore letterario a questa ruvida e gergale lingua degli ebrei dell’Europa orientale, priva della sublimità liturgica dell’ebraico e di nicchia, minoritaria rispetto alla presenza dominante del russo. In questa cornice di pensiero e di intenti, Aleykhem fondò a Kiev una collana di libri chiamata, programmaticamente, “Di jidische folksbibliothek” (La biblioteca jiddish del popolo), all’interno della quale furono pubblicate ad intervalli regolari le opere di molti piccoli poeti jiddish; fra questi i romanzi di Mendele Mocher Seforim, di Jitzchak Lejb Peretz, di David Frischmann e i suoi primi romanzi “Stempenju” (1888) e “Jossele, die Nachtigall” (Jossele, l’usignolo, 1889). La collana ebbe naturalmente un vasto pubblico di lettori. A causa degli atti sempre più minacciosi e violenti della propaganda antisemita, Aleykhem fu attivamente impegnato per il movimento sionista; scrivendo nel settimanale “Der Jid” e confezionando brochure di propaganda ebraica. Tuttavia, decise poi di espatriare negli Stati Uniti, fermandosi a New York nel 1905, e non in Palestina; ciò dopo un lungo vagabondare per l’Europa (Aleykhem, per l’aggravarsi dei problemi finanziari e delle persecuzioni anti-ebraiche – come il pogrom, cui nel 1905 sopravvisse, a Kiev – aveva abitato prima a Kiev, poi a Odessa e Parigi).

| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali