La ragazza della pioggia

Gabi Kreslehner

Traduttore: F. Sassi
Editore: TEA
Collana: Super TEA
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 13 luglio 2017
Pagine: 308 p., Brossura
  • EAN: 9788850247004
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 4,25

€ 5,00

Risparmi € 0,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Megghy

    18/09/2018 19:46:43

    È notte quando sull’autostrada che porta a Berlino, Bohrmann investe una ragazza spuntata all’improvviso, non ha potuto fare niente per evitarla, lui è sconvolto, arrivano i poliziotti e successivamente si scopre che la ragazza era stata colpita precedentemente alla testa, e stava scappando..ma da chi? Ininziano le ricerche della detective Oberwieser, in un escalation di colpi di scena. Mi ha preso davvero tanto, l’ho letto in pochissimo tempo, e fino alla fine non si capisce chi sia il colpevole. Davvero notevole.

  • User Icon

    Michela

    29/07/2015 19:36:36

    Al contrario delle precedenti recensioni, ho trovato questo libro molto carino e avvincente! Non capisco cosa ci sia di cosi ingarbugliato ed irreale.....la storia scorre fluida e liscia come l'olio...tutte le tessere del puzzle si incastrano perfettamente nelle ultime pagine e a tutte le domande vengono date le risposte!!! I personaggi sono tutti ben descritti e delineati, ognuno con la propria storia e con il suo "perchè".... quasi tutti i personaggi rilevanti della storia ad un certo punto dicono la loro. E questo è un altro punto a favore del libro, che lo ha reso interessante dall'inizio alla fine; Ma è Marie, la vittima, ad avermi colpita maggiormente. Le mille sfaccettature di questa ragazza sfortunata vengono descritte benissimo dell'autrice. Tanto da farti entrare in empatia con lei. Tanto da rendere ancora più terribile la sua morte.Unica pecca, il personaggio di Ben,che secondo me andava approfondito soprattutto nella parte finale. Nel complesso una buonissima lettura...perfetta la copertina e il titolo del libro!

  • User Icon

    Marylena

    01/07/2015 12:16:12

    Per certi versi la storia mi è piaciuta molto, per altri l'ho trovata un po' ingarbugliata e priva di reali soluzioni. Nel complesso carino!

  • User Icon

    Giusy Spinelli

    05/06/2015 13:12:48

    Sembrava un giallo avvincente, invece mi ha lasciato un po' d'amaro in bocca. Brutto il finale (o sono io che non l'ho capito). La struttura è semplice, scorrevole, non mi ha fatto sognare, non sono riuscita a visualizzare e immaginare i luoghi e i personaggi come mi capita spesso,avevo solo nebbia davanti a me.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione