La ragazza nello specchio e nuove storie di donne pericolose - George R. R. Martin,Gardner R. Dozois - copertina

La ragazza nello specchio e nuove storie di donne pericolose

George R. R. Martin,Gardner R. Dozois

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: T. Albanese
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 21 giugno 2015
Pagine: 440 p., Rilegato
  • EAN: 9788804650645
Salvato in 41 liste dei desideri

€ 10,80

€ 20,00
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"L'inferno non conosce una furia violenta quanto quella di una donna offesa" recita un celebre proverbio inglese. E le eroine di "La ragazza nello specchio e nuove storie di donne pericolose" mostrano che davvero non è mai una buona idea deludere una signora. Questo volume completa l'edizione italiana dei lunghi racconti che compongono "Dangerous Women", l'antologia americana curata dall'editor di fantasy e fantascienza Gardner Dozois e da George R.R. Martin. Tra loro Lev Grossman che, nel racconto che dà il titolo all'edizione italiana della raccolta, torna alla Brakebills Academy, la scuola di magia dove è ambientato il suo romanzo "Il Mago" (Rizzoli) che lo ha fatto conoscere e amare in tutto il mondo. O Diana Gabaldon, la regina del romanzo storico americano, che regala ai suoi fan un nuovo prequel alla "Saga di Claire Randall" (edita in Italia da Corbaccio), da cui è tratta la serie televisiva "Outlander". O ancora Brandon Sanderson, una delle nuove stelle del fantasy mondiale, l'autore dei libri del ciclo "Mistborn" e delle "Cronache della Folgoluce" (pubblicati da Fanucci).
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessandro

    02/01/2018 16:15:18

    Il secondo volume contenente i racconti sul tema delle “donne pericolose”, scritti da autori diversi e quindi con uno stile molto vario. Con questa prospettiva è ovvio che alcuni potranno piacere o no a seconda del lettore, a me personalmente alcuni sono piaciuti, altri non molto. Comunque, nonostante il nome di Martin sulla copertina, non c’è niente scritto da lui.“Ombre per Silence nelle Foreste dell’inferno”apre il libro in modo apprezzabile, un racconto con un’ambientazione cupa e singolare.“Una regina in esilio” è il mio secondo racconto preferito, nonostante le dimensioni ridotte descrive parte della vita di Costanza d’Altavilla in modo fluido, abbastanza accurato e con un delizioso momento divertente.“La ragazza nello specchio” è un racconto carino ma non mi è parso nulla di eccezionale, non merita di dare il titolo al libro.“Seconda arabesque, con delicatezza” si svolge in un futuro post-apocalittico dove la società è andata completamente in pezzi, in un mondo terribile e interessante.“Una città da risuscitare”è un racconto suggestivo, con un’ambientazione particolare e decadente, pur non essendo tra i miei preferiti.“Vergini” non è tanto male, ha una bella ambientazione ma non mi ha particolarmente coinvolto.“L’inferno non ha furia” non mi suscitato alcun interesse.“La sentenza” è anch’esso ambientato in un futuro post-apocalittico però, nonostante l’apparente durezza, secondo me è più ottimista, visto che i sopravissuti si sono riorganizzati. Mostra anche l’importanza di avere una legge dura e inflessibile, soprattutto in situazioni estreme e la “donna pericolosa” è tra le mie preferite: dura ma giusta.“Il nome della bestia” forse ad altri potrebbe piacere, io sono rimasto piuttosto indifferente.“La cura”è abbastanza carino e, in una certa misura, interessante, non mi è particolarmente piaciuto ma non è neanche tanto male.“Le bugie che mia madre mi ha detto” è l’ultimo e il migliore! Emozionante, avvincente e innovativo. Mi ha appassionato fin dall’inizio

  • George R. R. Martin Cover

    George Raymond Richard Martin (Bayonne, 20 settembre 1948) è uno scrittore fantasy, di horror e di fantascienza statunitense. Ha pubblicato racconti e romanzi tra cui Fevre Dreams e The Armageddon Rag, vincendo, tra gli altri, i premi Hugo, Nebula, Bram Stoker e Locus. Mondadori ha pubblicato tutti i libri di Le cronache del Ghiaccio e del Fuoco, le raccolte di racconti Le torri di cenere (2007) e I re di sabbia (2008), i romanzi Il Pianeta dei Venti (2012, con Lisa Tuttle) e I fuochi di Valyria (2013). Martin è stato selezionato dalla rivista Time come uno dei "2011 Time 100", una lista delle 100 "persone più influenti del pianeta". Nel 2018 esce la storia di Aegon il conquistatore: Fuoco e Sangue (Mondadori). Nel 2019 escono Nightflyers e... Approfondisci
  • Gardner R. Dozois Cover

    Gardner Dozois, nato a Salem nel 1947, è il più importante editor americano di fantascienza e fantasy. Per il suo lavoro nella rivista "Asimov's Science Fiction" ha vinto quindici Hugo Award per il miglior editor. Come scrittore ha vinto due volte il Nebula Award per il racconto breve. Approfondisci
Note legali