Ragione e passione. Contro l'indifferenza

Vittorio Sgarbi

Curatore: A. Crespi
Editore: Bompiani
Collana: Saggi Bompiani
Anno edizione: 2005
Pagine: 201 p., Rilegato
  • EAN: 9788845234972
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Vittorio Sgarbi affronta con ragione e passione i luoghi comuni dell'Italia di oggi e delle ideologie vigenti, scagliandosi contro l'indifferenza, quella pigrizia mentale che nutre tutti i conformismi. Mescolando citazioni e stile colloquiale, tono politically incorrect, denuncia senza pudori di nomi e cognomi, stigmatizza la nuova politica di destra e sinistra, figlia del giustizialismo dei primi anni '90; l'arte tra l'esigenza di salvaguardare i beni materiali e intellettuali, le lobby di potere e l'ignoranza che tentano di minarlo; la scuola tra esigenza di educare, nuove politiche e ignoranza generale; ma anche la religione che stringe vincoli con i poteri forti e guida milioni di fedeli.

€ 8,00

€ 16,00

Risparmi € 8,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 8,64

€ 16,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

  • 8,64 € spedizione gratuita

    Venduto e spedito da

    IBS

  • 8,64 € spedizione gratuita

    Venduto e spedito da

    IBS

Mostra tutti (8 offerte da 7,04 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    osvaldo delle terrazzze

    11/09/2006 17:21:40

    Concordo con il professor Crociati. Mi ha tolto le parole di bocca. Dopo aver letto il libro l'ho pensata anch'io in questo modo. Il Dottor Sgarbi è un uomo sì passionale, ma per questo anche pericoloso. Ed è un complimento.

  • User Icon

    davide crociati

    16/07/2006 18:26:52

    Mi è sembrato un libro pieno di saggezza e di equilibrio. Si, Vittorio Sgarbi in fondo all'anima è buono e saggio, soprattutto quando dice che il matrimonio rappersenta l'inizio della fine: chi ha il coraggio di esporre una verità simile con tanta... passione? Sgarbi è un saggio vero!!! L'importante è starne alla larga, onde evitare di doversi scontrare duramente con la sua pregevole "corazza". Detta la mia sciocchezza quotidiana, invio un grosso saluto all'Autore.

  • User Icon

    laura D'Abrosca

    18/03/2006 11:33:33

    SAGGIO INTERESSANTE. Vittorio Sgarbi come sempre esprime il suo pensiero il suo modo di essere con determinazione difendendo la cultura e l'arte contro l'indifferenza alla bellezza che ci circonda... Più sensibilità e cultura sono necessari per difendere e salvaguardare il patrimonio artistico e culturale.

Scrivi una recensione