copertina

Ragioni per continuare a vivere. La storia vera della mia depressione e di come ne sono uscito

Matt Haig

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Elisa Banfi
Editore: E/O
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 30 aprile 2020
Pagine: 228 p.
  • EAN: 9788833572000
Salvato in 2 liste dei desideri

€ 15,68

In uscita da: 30 aprile 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

l'autore inglese ci racconta la sua personale storia di grave depressione e la sua battaglia per uscirne fuori. A 24 anni se la stava spassando a Ibiza, come tanti coetanei, quando improvvisamente un attacco di angoscia, perdita di senso, totale smarrimento, lo sprofonda in un gorgo nero. Tutto a un tratto non vide più "ragioni per continuare a vivere". Questa è la storia vera di come ne è uscito, di come ha trionfato su una malattia che lo stava distruggendo e di come ha imparato a vivere di nuovo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Matt Haig Cover

    Scrittore e giornalista, collabora con le più importanti testate del Regno Unito. Di lui dicono:«Ci sono due teorie: l'editore ci fa credere che sia un umano che vive nel nord dell'Inghilterra, ma è poco probabile. È più facile che sia giusta la voce che corre nella comunità dei Labrador, che si tratti di uno di loro che scrive sotto pseudonimo e che attualmente sia alloggiato in un canile speciale procurato dall'editore. Un'altra teoria circolante è che Matt Haig sia uno Springer spaniel...»Oltre a Il Club dei Padri Estinti (Einaudi, 2008), Haig è autore, tra gli altri, di Il patto dei Labrador (Einaudi, 2009), La famiglia Radley (Einaudi, 2010) e Gli umani (Einaudi, 2014). Alcuni suoi scritti sono delle reinterpretazioni in chiave... Approfondisci
Note legali