Ragioni per vivere. Tutti i racconti - Amy Hempel - copertina

Ragioni per vivere. Tutti i racconti

Amy Hempel

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Silvia Pareschi
Editore: SEM
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 10 gennaio 2019
Pagine: 380 p., Brossura
  • EAN: 9788893901277
Salvato in 106 liste dei desideri

€ 13,30

€ 14,00
(-5%)

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Ragioni per vivere. Tutti i racconti

Amy Hempel

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Ragioni per vivere. Tutti i racconti

Amy Hempel

€ 14,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Ragioni per vivere. Tutti i racconti

Amy Hempel

€ 14,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 14,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

“Amy, per me, è la dea degli scrittori.” - Chuck Palahniuk

La prima raccolta di racconti di Amy Hempel fu pubblicata a metà degli anni Ottanta, quando la scena letteraria americana vide un inaspettato rinascimento della forma del racconto con l’arrivo di voci quali Raymond Carver, Richard Ford, Jay McInerney, grazie anche al lavoro dell’editor Gordon Lish, il maestro della limatura, della riduzione, della semplicità stilistica. Ma la prosa di Amy Hempel è più facilmente assimilabile a quella di alcune “maestre”, da Cynthia Ozick a Grace Paley, ad Alice Munro. I suoi personaggi, feriti, irrequieti, non meno tragici di quelli di Carver, non si lasciano distruggere da avvenimenti imprevisti e inevitabili, da errori e scelte sbagliate.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,88
di 5
Totale 8
5
7
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    vn

    11/05/2020 14:21:52

    Si tratta di una raccolta di racconti molto interessanti. Utile agli appassionati della lettura e soprattutto della scrittura. Se però si cerca qualcosa di movimentato che vi tenga attaccati al libro, non fa al caso vostro...

  • User Icon

    Marianna

    11/05/2020 13:34:05

    In assoluto la mia scrittrice preferita. La sua voce sicera e fluida ti arriva dritta al cuore e ti rimane in testa. Impossibile non amarla. Libro consigliatissimo per chi ama leggere racconti (e non solo!).

  • User Icon

    vn

    14/10/2019 22:30:16

    Regalato da una persona importante, all'inizio mi aveva un po' smarrita... Continuando a leggere ho apprezzato profondamente la capacità di scrittura dell'autrice. Lo consiglio ai veri amanti della lettura.

  • User Icon

    giusy

    25/09/2019 15:18:31

    Libro interessante, adatto agli scrittori. Un insieme di racconti particolari e caratteristici. Lo consiglio.

  • User Icon

    jds

    20/09/2019 20:28:22

    Volevo leggere questa raccolta di racconti da tanto tempo e di certo non sono stata delusa dalla resa. Amy Hempel si conferma una delle più grandi scrittrici di racconti degli ultimi tempi. Bellissima anche questa edizione einaudi.

  • User Icon

    Meravigliosa

    19/09/2019 11:31:54

    Raccolta di racconti veramente meravigliosa, imperdibile opera di una scrittrice troppo a lungo dimenticata. Lo stile è scarno, minimale e molto evocativo, i temi, affrontati con grande delicatezza, sono universali e adattabili a molti livelli di lettura.

  • User Icon

    Melissa

    11/03/2019 10:39:25

    Amy Hempel è una scrittrice che bisogna proprio leggere, la sua prosa è fantastica e i racconti così spiazzanti che si possono solo amare. Figlia di quella stessa America che ha dato i natali a Carver, è altrettanto minimalista così che le sue storie sono piccoli cammei di una quotidianità tanto misera quanto reale. Badate bene, non si tratta di un bieco tentativo di imitare un grande scrittore, no Amy Hempel scrive in un modo tutto suo, racconta storie che le appartengono (moltissime, ad esempio, le protagoniste femminili) ed è brava come una grande scrittrice deve essere. Non la conoscevo, ma con questa raccolta me ne sono innamorata.

  • User Icon

    Consuelo

    23/02/2019 15:39:19

    Il libro contiene 48 racconti, che sono molto essenziali e incisivi, la scrittura mi ricorda molto quella di Carver cioè molto “chirurgica” , non ci sono parole in più anzi, tutto è ridotto all’essenziale.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente

Gli ottantacinque anni, festeggiati solo qualche giorno fa, hanno riportato d’attualità il nome del controverso Gordon Lish, editor minimalista, la cui notorietà, almeno in Europa, in Italia, deriva dalle sforbiciate che hanno stravolto (alcuni sostengono in meglio) alcuni dei più noti racconti di Raymond Carver, ripubblicati poi in versione originale per volere della vedova. Un’altra notissima autrice che si è affidata alle cure di Lish, anzi che presso di lui ha studiato in ambito universitario è Amy Hampel, classe 1951. Non manca di mai di dire come debba tutto o quasi a Lish, ma la sua parabola letteraria, iniziata sotto le insegne di un minimalismo estremista, ha anche avuto un’evoluzione e una svolta nel corso dei decenni, fino al libro più recente, ormai di oltre un decennio fa, in cui il minimalismo è aggiornato, superato, in certi casi sventrato. Una tendenza che potrebbe avere uan sterzata ulteriore nella prossima raccolta di racconti che è di imminente pubblicazione negli Stati Uniti.

La casa editrice Sem, intanto, rilancia Ragioni per vivere (377 pagine, 14 euro), collezione completa delle sue precedenti quattro raccolte di racconti (intatta la traduzione di Silvia Pareschi, quella della prima edizione italiana del libro, per Mondadori), che prende il titolo dalla prima, la più veracemente minimalista, concepita e pubblicata nel cuore degli anni Ottanta: non una parola fuori posto in racconti brevi, controllati, dalla prosa raffinata, che spesso inquadrano ciò che di indecifrabile o sorprendente c’è nella quotidianità. Hempel segue i dettami minimalisti (forse ricordando più Grace Paley che Carver) con un virtuosismo che fa sgranare gli occhi, anche nei testi più concisi e limati, ridotti all’osso, poco più di mezza pagina o, nei casi estremi, anche solo qualche riga. Non c’è solo stile, però, nelle storie brevi di questa scrittrice americana, che meriterebbe una più larga consacrazione, specialmente fuori dal confini a stelle e strisce.

La voce narrante è sempre in prima persona, sempre femminile, sempre senza nome. L’andamento dei racconti può essere poco rassicurante o criptico, improvvisamente possono affiorare il nulla o l’incomprensibile, la malattia o la solitudine. Nella maggior parte dei racconti il distacco e la neutralità dello sguardo sono magistrali, i gesti prevalgono sulle parole, eppure i racconti hanno la capacità di scavare dentro al lettore, nonostante siano spogli di descrizioni e di aggettivi e spesso di un andamento cronologico lineare, che si nutre di una memoria frammentaria.

Ormai Hempel guarda da lontano la California, ha lasciato il Pacifico da tempo e vive di fronte all’Atlantico, ma è principalmente quella la terra dei suoi racconti, sono quelli i luoghi che le hanno ispirato i suoi racconti intrisi di humour nero, di spiritualità tout court, di vuoti da colmare, di perdite inaccettabili, di dettagli palpabili, racconti scritti in quel modo diretto ed efficace, senza gli ambiziosi e noiosi preamboli di altri scrittori, anche di racconti. Un’esperienza da vivere.

Recensione di Micol Treves

  • Amy Hempel Cover

    Originaria di Chicago, ha studiato con Gordon Lish a New York, dove vive attualmente. Insegna scrittura creativa presso l’Università di Princeton e a Harvard. Ha pubblicato varie raccolte di racconti tra cui: Ragioni per vivere (1985), Alle porte del regno animale (1990), Rientrata (1997) e Il cane del matrimonio (2005), tutte contenute nel volume Ragioni per vivere (Sem 2019) e accolte con entusiasmo da critici e lettori. Nel 2019 SEM pubblica Nessuno è come qualcun altro. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali