Rebecca, la prima moglie

Rebecca

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Rebecca
Paese: Stati Uniti
Anno: 1940
Supporto: DVD
Salvato in 37 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 10,99 €)

La giovane seconda moglie di un facoltoso gentiluomo della Cornovaglia è ossessionata nella dimora di lui dall'immagine della prima moglie defunta.
4,25
di 5
Totale 4
5
3
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gabriel

    21/11/2019 12:32:47

    Un altro grandissimo capolavoro firmato Alfred Hitchcock

  • User Icon

    Sublime

    30/07/2018 20:48:43

    Splendido film tratto da un romanzo sublime, da vedere e rivedere. Come molti capolavori di Hitchcock è estremamente moderno: sembra quasi un film in costume appena girato.

  • User Icon

    V.M.

    22/02/2018 18:36:26

    Ottima trasposizione cinematografica del romanzo di Daphne du Maurier, guardata solo in inglese (il doppiaggio originale è datato): Joan Fontaine non ha mai eguagliato in futuro la prova che dà in questo film, e George Sanders, forse sempre troppo sottovalutato, è bravissimo nella parte del perverso e corrotto cugino di Rebecca. Da lodare Judith Anderson, impersonificazione della follia pura. Unico dubbio è per me Olivier, un pò a disagio nel ruolo del marito assalito da paure e fantasmi del passato. Ma l'eleganza della regia e sopratutto le atmosfere perfette di ambienti e situazioni fanno di questo film un classico, con il quale gli altri rifacimenti non hanno retto il confronto.

  • User Icon

    Michele Bettini

    21/03/2017 15:06:48

    Noioso,, marginale e gratuito. Roba da anni '30, quando si puntava tutto sulla popolarità degli attori, per risparmiare sulle scene.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2016
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 130 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area0
  • Contenuti: speciale: doppiaggio originale d'epoca; foto; manifesto originale; trailers; premi: premiazione 1941
  • Alfred Hitchcock Cover

    Alfred Joseph Hitchcock è stato un regista e produttore cinematografico tra le personalità più influenti della storia del cinema e ricordato come padre del genere "thriller". Nato a Leytonstone, nel quartiere nord-orientale di Londra, si trasferisce nel 1940 a Hollywood, dove produce i film più conosciuti della sua carriera. A Londra comincia la sua attività nel periodo del cinema muto, realizzando ventitré pellicole tra cui L'uomo che sapeva troppo (1934). L'approdo a Hollywood lo fa conoscere al mondo come "maestro del brivido"; tra i suoi capolavori ricordiamo: La finestra sul cortile (1954), La donna che visse due volte (1958), Psycho (1960), Gli Uccelli (1963). L'ultimo film è Complotto di famiglia diretto nel 1976.  Approfondisci
  • Laurence Olivier Cover

    Attore e regista inglese. Esordisce in teatro a diciannove anni segnalandosi presto come uno dei più promettenti attori inglesi allevati nel culto di W. Shakespeare. Sono infatti i trionfi sul palcoscenico con i vari Otello e Romeo e Giulietta a dare il via ai suoi successi cinematografici dopo l'esordio nel 1930 con la commedia nera Temporary Widow (Vedova temporanea) di G. Ucicky. Profilo nobile, asciutto, i gesti misurati ma energici, vanta uno sguardo profondo e il piglio dell'eroe tragico, malvagio o puro che sia. Trova a Hollywood la prima parte alla sua altezza nei panni del mefistofelico Heathcliff, il «cattivo» di La voce nella tempesta (1939) di W. Wyler, tratto dal romanzo Cime tempestose di E. Brontë. L'anno dopo si cala perfettamente nell'atmosfera lugubre e minacciosa allestita... Approfondisci
  • Joan Fontaine Cover

    Nome d'arte di J. de Beauvoir De Havilland, attrice statunitense. Segue corsi di recitazione in California ed è scoperta dal produttore J. Lasky durante una rappresentazione teatrale al Capitol Theatre di Hollywood. Esordisce nel cinema con No More Ladies (Basta donne, 1935) di E.H. Griffith, ma gli inizi della sua carriera sono frustrati dai successi della sorella maggiore, Olivia De Havilland. Non si perde però d’animo ed è dapprima scritturata nella caustica commedia Donne (1939) di G. Cukor, poi scelta come protagonista di Rebecca, la prima moglie (1940) di A. Hitchcock, in cui impersona la fragile sposa di un ricco gentiluomo di campagna ossessionata dal ricordo della prima moglie scomparsa. L’anno dopo Hitchcock la vuole ancora protagonista nel suo nuovo thriller Il sospetto, e l’interpretazione... Approfondisci
  • George Sanders Cover

    Attore russo di origine inglese. Nato in Russia da genitori inglesi, emigra in Inghilterra durante la Rivoluzione d'ottobre. Terminati gli studi commerciali, si avvicina al cinema agli inizi degli anni '30 per debuttare a Hollywood poco dopo, imponendosi in breve come valido caratterista grazie al suo aspetto imponente e al fascino vagamente aristocratico. È un nobile vizioso nel biografico I Lloyds di Londra (1936) di H. King, altero Jack Favell nel giallo Rebecca, la prima moglie (1940) di A. Hitchcock, lord libertino nel tragico e suggestivo Il ritratto di Dorian Gray (1945) di A. Lewin, disilluso e cinico critico teatrale nel drammatico Eva contro Eva (1950, ruolo con cui vince l'Oscar) di J.L. Mankiewicz, marito di I. Bergman in crisi sentimentale nell'intenso Viaggio in Italia (1954)... Approfondisci
Note legali