€ 38,00

€ 40,00

Risparmi € 2,00 (5%)

Venduto e spedito da IBS

38 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Un volume fondamentale, utile per tutte le funzioni bancarie, con lo scopo di rendere più chiari e trasparenti gli elementi cruciali del rapporto tra banca e cliente e i motivi per cui il Collegio accoglie o respinge i ricorsi, o li dichiara inammissibili. Il cuore del volume è rappresentato da tutte le decisioni più importanti emanate dall’Ombudsman- Giurì Bancario nel corso del 2008, delle quali si pubblicano le motivazioni. Viene inoltre fatta luce sia sulla casistica del contenzioso esaminato sia sulle questioni di principio, evidenziando gli aspetti dell’operatività bancaria e finanziaria che più spesso formano oggetto di controversia con la clientela. Il volume è strutturato in quattro capitoli: il primo e il secondo sono dedicati rispettivamente alle questioni relative alle operazioni e ai servizi bancari e alle conseguenze dell’inesatto o mancato adempimento delle clausole contrattuali, quindi al risarcimento del danno; gli altri due si concentrano su tematiche importanti come l’assunzione dei mezzi di prova e i problemi legati all’inammisibilità e irricevibilità dei ricorsi. “La risoluzione delle controversie tra banche e clienti consumatori” è vivamente consigliato per tutte le funzioni interessate ai rapporti con la clientela: membri dell’Alta direzione, Responsabili di funzione ed esperti delle aree Legale, Ufficio reclami, Marketing, Retail, Servizio clienti, Organizzazione, Compliance, Credito al consumo, Credito fondiario, Carte di pagamento, Titoli, Risparmio gestito, Studi.