-15%
Le rose del ventennio - Gian Carlo Fusco - copertina

Le rose del ventennio

Gian Carlo Fusco

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: La memoria
Edizione: 3
Anno edizione: 2006
In commercio dal: 31 marzo 2000
Pagine: 150 p., Brossura
  • EAN: 9788838915840
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 10,20

€ 12,00
(-15%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Le rose del ventennio

Gian Carlo Fusco

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Le rose del ventennio

Gian Carlo Fusco

€ 12,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Le rose del ventennio

Gian Carlo Fusco

€ 12,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 12,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Uno strano destino - ma non insolito in un paese di poca memoria come Sciascia diceva essere il nostro - coinvolge la fortuna letteraria di Gian Carlo Fusco. Scrittore apprezzato dai molti che l'abbiano letto, giornalista di memorabili cronache, non compare nelle enciclopedie e nelle storie della letteratura. Eppure, tre dei suoi libri almeno, "Duri a Marsiglia", "Guerra d'Albania", e questo "Le rose del ventennio" (pubblicato per la prima volta alla fine degli anni Cinquanta), sono di quelli dotati del potere di incidere, con l'efficacia del proverbiale, ricordi deliziosi e deliziati, che la vita quotidiana risuscita di continuo nonostante il passare del tempo e per quanti cambiamenti trascorrano negli ambienti e nella storia.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    maurizio codogno

    27/02/2007 11:27:03

    Dopo che mia moglie si è letta <em>Guerra d'Albania</em>, ha iniziato a setacciare le biblioteche civiche milanesi in cerca di altri libri di Gian Carlo Fusco. Mi è così capitato tra le mani una vecchia edizione di questo libro, edito in rilegata nel 1974 da Rizzoli, anche se la prima edizione apparve nei Coralli di Einaudi nel 1958... bisogna dire che Fusco ha avuto una vita difficile anche con gli editori! Il libro raccoglie alcuni racconti ambientati durante il Ventennio fascista, scritti con lo stile leggero eppure caustico che contraddistingueva Fusco. Non mi è piaciuto molto il racconto che apre il libro, "L'ora della nascita", che racconta del congresso da cui nacque il partito fascista, con lo scontro tra Mussolini e Farinacci; molto meglio il successivo "Le rose del ventennio" sulle fasciste in gonnella, e strepitosi "Il quarto ordine del Vittoriale" su D'Annunzio e "Tomislavo senza regno" che racconta la storia di Aimone d'Aosta, teorico re della Croazia gestita da Ante Pavelic. Gli altri racconti riprendono le storie di guerra già narrate in <em>Guerra d'Albania</em>; il libro termina con un'esilarante "La sua battaglia": il ritratto dello squadrista Ferro Maria Ferri e dei suoi "superarditi" è semplicemente favoloso, e meriterebbe da solo l'acquisto del libro.

  • User Icon

    Tino Cobianchi

    02/05/2002 16:19:19

    &#8220;Le rose del ventennio&#8221; è una bella raccolta di racconti di Gian Carlo Fusco, personaggio dalla vita movimentata e dai molti mestieri. I suoi libri, seppur nati in maniera casuale, si presentano &#8220;come opere ben costruite e persino ragionevolmente serie&#8221;. Questi racconti, usciti per la prima volta alla fine degli anni '50, rappresentano un'opera singolare ed insolita. &#8220;L&#8217;ora della nascita&#8221; narra, con ironia, alcuni retroscena del congresso dei delegati provinciali del Movimento fascista. La vicenda che dà il titolo al volume, è dedicata alle camicie nere in gonnella. Al centro della storia c&#8217;è l&#8217;incontro del 1927 a Palazzo Venezia fra il Duce e le delegate dei fasci provinciali. &#8220;Il quarto ordine del Vittoriale&#8221; è un racconto sul poeta Gabriele D&#8217;Annunzio e sulle manie di grandezza. Altrettanto magistrale e ancora più imprevedibile è il brano, &#8220;Tomislavo senza regno&#8221;, dedicato alla mancata incoronazione di Tomislavo II. Vi è narrata la storia del fantomatico regno di Croazia, della designazione di Aimone di Savoia e del piccolo staff che il principe mise insieme per preparare il suo trasferimento a Zagabria. Aimone disattese le aspettative dei suoi sudditi, del Duce e del re-imperatore che gli aveva imposto quello sgradito scettro e non mise mai piede in Croazia. Tuttavia per due anni, a Roma, un gruppetto di ufficiali guidati da un colonnello lavorò di buona lena, per preparare quest&#8217;eventualità. Una storia beffarda che racconta una vicenda vera che consente allo scrittore &#8220;di rendere in poche battute un quadro perfido delle manie di grandezza dell'Italia e insieme un ritratto delicato di un certo mondo dei militari di carriera in quell'estrema stagione&#8221;. Il resto del libro è composto soprattutto da cronache di guerra di ambientazione balcanica: &#8220;La guerra con gioia&#8221; episodio con protagonisti i gerarchi fascisti sul fronte albanese; &#8220;La marcia indietro&#8221; sulle alterne fortune della guerra g

  • Gian Carlo Fusco Cover

    (La Spezia 1915 - Roma 1984) scrittore e giornalista italiano. Maestro del giornalismo di cronaca e costume, ha lavorato anche per il cinema come attore e sceneggiatore. Personaggio eclettico e versatile affabulatore, ha fatto della sua vita avventurosa materia di memorabili racconti (A Roma con Bubù, 1969, ritratto della «dolce vita» romana) e reportage (Guerra d’Albania, 1961; La lunga marcia, 1961, sulla campagna di Russia). Tra le altre opere: la cronaca a sfondo satirico-memorialistico Le rose del ventennio (1958); Gli indesiderabili (1962), storia di piccoli mafiosi italoamericani rimpatriati nella miseria; Quando l’Italia tollerava (1965), rievocazione del mondo delle «case chiuse»; Duri a Marsiglia (1974). Postume sono uscite le raccolte di articoli Il gusto di vivere (1985), degli... Approfondisci
Note legali