La rotta dei pescatori. Per un rinnovamento della pastorale

Piero Terzariol

Editore: Elledici
Collana: Meditare
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 1 gennaio 2009
Pagine: 96 p., Brossura
  • EAN: 9788801043891
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Questo libro costituisce una ricca "riflessione pastorale" sulla necessità di dare "un volto missionario" alla parrocchia "in un mondo che cambia". Una prospettiva rispetto alla quale molte comunità parrocchiali italiane stanno tentando da tempo una rielaborazione pastorale faticosa, ma affascinante. È una riflessione sulla doverosa responsabilità che tutti i cristiani hanno di essere missionari nel proprio contesto di vita, per trovare e poi indicare una rotta e una salvezza non in se stessi, ma in Gesù Cristo e nella sua Chiesa.

€ 5,95

€ 7,00

Risparmi € 1,05 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Claudio

    19/03/2010 23:04:50

    Ho trovato il testo molto sentito, e non poteva essere diversamente conoscendo l’autore. E’ un libro che parla di organizzazione della chiesa, ma che si rivolge soprattutto alle persone, facendo capire che ognuno è importante e che si può crescere insieme diventando delle specie di pescatori o discepoli che mettono in pratica e divulgano la parola di Cristo risorto. Questo è il nuovo concetto di missione, partendo da se stessi ed amplificandosi poi diventando comunità. E’ un libro che andrebbe centellinato e metabolizzato in ogni sua piccola parte perché riprende concetti essenziali per l’uomo e per la fede. E’ semplice anche se mette in crisi il nostro essere e incita a muoversi ed a responsabilizzarsi per affrontare un futuro prossimo in cui i laici dovranno ricoprire ruoli sempre più importanti per testimoniare, trasmettere la fede cattolica e attualizzare il vangelo.

Scrivi una recensione