The Rough Guide to Brazilian Jazz

Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: World Music Network
Data di pubblicazione: 2 settembre 2016
Compilation
  • EAN: 0605633134544
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 12,53

€ 17,90

Risparmi € 5,37 (30%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Quando si parla di jazz brasiliano è inevitabile pensare alla bossa nova e alle numerose commistioni che questo genere ha avuto con il jazz americano, in particolare quello della West Coast. Ma ci sono stati, già negli anni Sessanta, musicisti jazz brasiliani il cui lavoro era molto originale e poco legato alla bossa nova, tra questi Victor Assis Brasil e Dom Salvador, gli unici due “veterani” presenti in questa raccolta. Ci sono stati anche artisti che hanno tratto ispirazione dal folclore regionale come Hermeto Pascoal e Egberto Gismonti che hanno dato vita ad un jazz assolutamente non convenzionale. I jazzisti brasiliani contemporanei hanno ulteriormente ampliato la loro tavolozza espressiva attingendo a piene mani da soul, funk, reggae e hip hop. A questi originali musicisti è dedicata questa raccolta che presenta le interessanti peculiarità del jazz brasiliano.

Disco 1
  • 1 Fernando Moura & Ary Dias: Mexidão
  • 2 Höröya: Mansa Fela
  • 3 Goma-Laca Feat. Karina Buhr: Minervina
  • 4 Tássia Reis: Meu Rapjazz
  • 5 Thiago França: Um Samba Para John Coltrane
  • 6 Nomade Orquestra: Samurai
  • 7 Iconili: O Rei De Tupanga
  • 8 Dom Salvador Sextet: Gafieira