Rue Pigalle e altri racconti

Georges Simenon

Traduttore: A. Carenzi Vailly
Editore: Adelphi
Collana: Gli Adelphi
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 ottobre 2012
Pagine: 142 p., Brossura
  • EAN: 9788845927409
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,40
Descrizione
In questi nove racconti i lettori avranno il piacere di ritrovare il grande commissario, e di ritrovare anche i luoghi e le atmosfere in cui Maigret si sente più a suo agio. Nella Chiatta dei due impiccati, per esempio, Maigret conduce tutta la sua indagine alla Citanguette, uno dei bistrot sulla Senna dove si fermano a bere i marinai; nel Caso di boulevard Beaumarchais assistiamo a un interrogatorio di quelli che lo hanno reso famoso, tra la lampada dal paralume verde e il vassoio con le birre e i panini portati su dal cameriere della brasserie Dauphine; in Jeumont, 51 minuti di sosta!, Maigret è chiamato dal nipote a risolvere un caso di omicidio avvenuto su un treno al confine tra la Francia e il Belgio; in Pena di morte il drammatico epilogo avrà luogo in un night club di Bruxelles; in Le lacrime di cera il commissario fa "un viaggio indietro nel tempo", in un paesino della Francia profonda non lontano da quello in cui è cresciuto, tra le spesse mura di una casa dove tutto è "rimasto com'era una volta" e si respirano avarizia e rancore; in Rue Pigalle lo vediamo muoversi in un quartiere a lui familiare, Montmartre, dove si scontrano la banda dei Còrsi e quella dei Marsigliesi, e, in Un errore di Maigret, in quella rue Saint-Denis dove all'epoca ancora si alternavano alberghetti per prostitute e librerie "specializzate".

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 10,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Renzo Montagnoli

    29/11/2018 06:42:01

    Quello che più mi stupiva, fino a non molto tempo fa, era che, a fronte della corposa produzione di Simenon, le opere di qualità fossero tante, come se il narratore belga fosse un’azienda in grado di sfornare con continuità prodotti di caratteristiche uniformi secondo le normative UNI. Poi, da quando la Adelphi ha iniziato a pubblicare lavori meno noti, grattando come si suol dire il fondo del barile, la qualità è andata scemando, scendendo a livelli insospettabilmente bassi. E’ anche questo il caso di Rue Pigalle e altri racconti, nove prose con protagonista un commissario Maigret che stento a riconoscere, se non a sprazzi e quasi sempre perché sono andato a cercare con impazienza - e anche irrequietezza - caratteristiche che mi erano ben note e che qui latitano. Arrivo al punto di dire che se un lettore si accosta a Simenon leggendo un libro come questo non può che concludere di trovarsi di fronte a un mediocre autore, e non certo al grande narratore, stimato e apprezzato in tutto il mondo. C’è Maigret in questi racconti, ma un Maigret anonimo, un personaggio in cui non si riescono a trovare quelle doti di umanità che paiono contrastare con la sua straordinaria abilità nel risolvere i casi più difficili. Non solo, ma manca anche l’atmosfera che l’accompagna, così come ben poco riconoscibili sono i luoghi in cui si muove; Simenon intende privilegiare la vicenda puramente poliziesca, ma non ha la capacità di costruire una trama dagli intarsi perfetti e poi soprattutto quel che manca è il palcoscenico su cui si muovono i protagonisti, il tutto in una freddezza e anche una certa fretta mai riscontrata nel narratore, quasi che avesse inteso svolgere un lavoro a cottimo. Questo libro, in tutta sincerità, mi ha notevolmente deluso.

  • User Icon

    Filippo

    17/03/2015 09:18:43

    Racconti brevi, alcuni di discreta fattura, altri dimenticabili. Nel complesso, una lettura semplice e disimpegnata.

  • User Icon

    Luigi

    19/04/2013 18:16:24

    Uno dei migliori MAIGRET, anche se si tratta di racconti brevi, un SIMENON al meglio!

Scrivi una recensione