Saimir

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2005
Supporto: DVD
Salvato in 10 liste dei desideri
Saimir e Edmond sono un padre e un figlio di quindici anni, immigrati in Italia dall'Albania. Tra i due c'è un legame profondo ma un difficile rapporto di comunicazione. Il padre lotta per creare per sé e per il figlio un futuro diverso anche se sfruttando il traffico di clandestini provenienti dall'Europa dell'Est. Quando Saimir scopre che Edmond si è legato ad un noto mafioso albanese coinvolto nello sfruttamento della prostituzione, il ragazzo ha una reazione violenta. Inizia così un cammino del tutto personale alla ricerca di un riscatto possibile.

Un film che ha l'incanto e la pesante leggerezza dell'adolescente Antoine Doinel di Truffaut

Trama
Saimir ha sedici anni, è albanese e vive dietro una finestra aperta sul mare di Ostia. Le sue notti sono lunghe, infinite come il numero di immigrati clandestini che raccoglie sul litorale laziale e che poi suo padre traffica coi piccoli imprenditori agricoli della zona. Saimir è poi e soprattutto un adolescente che vive un'età straordinaria dentro una realtà e una condizione altrettanto straordinarie:quella dell'immigrazione e dell'emarginazione. Saimir è due volte fuori: fuori dai valori parentali, fuori dai valori comuni dei suoi coetanei italiani. Nel processo di transizione verso lo stato adulto, Saimir come ogni altro ragazzo della sua età ricerca l'autonomia dal genitore, da Edmond, padre disorientato e rassegnato a una realtà miserabile che chiama "destino".

  • Produzione: Mustang Entertainment, 2016
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 88 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); interviste; trailers; provini
Note legali