Salvate Venere! La storia sconosciuta dei soldati alleati che salvarono le opere d'arte italiane nella seconda guerra mondiale

Ilaria Dagnini Brey

Editore: Mondadori
Collana: Le scie
Anno edizione: 2010
Pagine: 344 p., Rilegato
  • EAN: 9788804601920
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 17,85

€ 21,00

Risparmi € 3,15 (15%)

Venduto e spedito da IBS

18 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    giorgio g

    30/08/2012 13:34:58

    L'autrice ci svela un aspetto, finora sconosciuto ai più, della seconda guerra mondiale: sul conflitto sono stati scritti migliaia di libri, ma chi aveva mai sentito parlare di quel gruppo di ufficiali inglesi ed americani che avevano l'incarico di cercare di impedire che i capolavori architettonici ed artistici dell'Europa venissero bombardati o trafugati? Il libro è centrato sull'attività dei "Monument Officiers" sul fronte italiano a partire dallo sbarco in Sicilia; procedendo verso Nord si concentra su alcuni episodi significativi come Napoli, Montecassino, Firenze e Pisa. E'anche un interessante ripasso sia della storia della campagna d'Italia sia di Storia dell'Arte. E' infatti ricco di notazioni sulle vicende dei capolavori via via che erano coinvolti nell'avanzata della guerra. Interessanti le vicende umane delle persone che la guerra aveva strappato alla tranquilla vita delle università e dei musei dei paesi anglosassoni per sbalzarle sullo scenario di un paese ricco di capolavori d'arte ma dilaniato dalla guerra. Impressionante ricordare le distruzioni che questa ha causato non solo al nostro patrimonio artistico e che i nostri padri hanno in pochi anni restaurato o ricostruito. Un libro sulla memoria che è consigliabile leggere.

Scrivi una recensione