Salviamo l'Italia

Paul Ginsborg

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: E. Benghi
Editore: Einaudi
Collana: Vele
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 12 ottobre 2010
Pagine: 136 p., Brossura
  • EAN: 9788806202262
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 9,50

€ 10,00
(-5%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Salviamo l'Italia

Paul Ginsborg

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Salviamo l'Italia

Paul Ginsborg

€ 10,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Salviamo l'Italia

Paul Ginsborg

€ 10,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 10,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il 150° anniversario della nazione non dovrebbe essere solo l'occasione per sventolare bandiere tricolori o indulgere nella retorica: richiede invece un ripensamento profondo sulla storia d'Italia e sul contributo del Paese al futuro del mondo moderno. A tal fine si rivisitano le grandi figure del Risorgimento (da Cattaneo a Cavour, da Manin a Pisacane, da Mazzini a Garibaldi) così che le loro riflessioni si mescolano in presa diretta alle nostre. Per "salvare" l'Italia, Paul Ginsborg fa affidamento su alcuni elementi fragili ma costanti presenti nel nostro passato: l'esperienza dell'autogoverno urbano, l'europeismo, le aspirazioni egualitarie e l'ideale della mitezza. Fondamenti dotati della carica utopica necessaria per creare una patria diversa.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,33
di 5
Totale 3
5
1
4
1
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    diablo

    24/02/2011 14:47:17

    un libretto agile e di agevole lettura che riconferma la vocazione anglosassone all'analisi politica e storica del nostro paese con il vantaggio della maturità scientifica che ancora mannca ai nostri storici. in parte risente dell'impostazione un po' disarticolata e l'analisi della situazione contemporanea è forse un po' affrettata e paga la pubblicazione precedente monografica dello stesso autore.

  • User Icon

    giuliog02

    18/02/2011 00:38:16

    Accurata analisi - per punti salienti - degli aspetti culturali, sociali, antropologici, politici della storia d'Italia e degli Italiani, dagli inizi del Risorgimento ad oggi. Una lettura che accende l'interesse e che procede veloce. Dopo le prime 10-12 pagine mi é tornata alla mente una definizione dell'intelligenza, data dal Professor Sirtori Senior una trentina d'anni fa: " E'la capacità di reperire e collegare tra loro fatti, argomenti, elementi che giaccono sparsi nei tre piani dello spazio, tenendo conto della quarta dimensione, il tempo ". E così, intelligenti, si sono dimostrate tutte le 133 pagine di questo manualetto, assolutamente degno di essere letto. Ho trovato in esso molte più informazioni di rilevante importanza e collegamenti tra fatti, pensieri, enunciazioni, persone che non in una diecina di volumi già letti in materia. Una visione globale, utilissima per chi voglia cercare di capire il nostro paese, le cause di suoi mali, i punti di forza. Di grande interesse la disamina del presente e la auspicata soluzione. Vivamente consigliato.

  • User Icon

    Fabrizio D'Alfonso

    19/10/2010 11:29:46

    Il volumetto meriterebbe più appropriatamente il titolo Salviamo l'Italia da Berlusconi. Ginsborg prende le mosse da molto lontano e mette tanta carne al fuoco, ma il suo ragionamento (benché si appoggi a una ricca bibliografia) è opaco e divagante e si conclude, a mio parere, fiaccamente, assottigliandosi come una coda di pesce. Le sue proposte, infatti, nonché a salvare l'Italia dai suoi mali cronici, mi sembrano inadeguate anche solo a liberarla da Berlusconi. B. non rappresenta un fenomeno contingente, ma è il prodotto storico della società italiana e figlio di un popolo, il cui tratto principale (scriveva Schopenhauer in un dettagliato giudizio) è "un'impudenza assoluta". Bisognerebbe dunque curare le storiche piaghe del paese, che però Ginsborg vede e non vede, o meglio, le vede, senza dar loro però la dovuta importanza. Per es.: gli ideali del Risorgimento hanno fallito, ma il Risorgimento è considerato un'epopea eroica e altamente morale; destra e sinistra sono fondamentalmente omogenee, ma è ancora sul centro-sinistra (appena un po' rinvigorito) che si fa affidamento per il futuro del paese; i ceti medi riflessivi sono i moderni garibaldini, ma la realtà non dà grande conforto a questo facile ottimismo. Questi garibaldini statali leggeranno pure la Repubblica (che assomiglia sempre più a un catalogo Postal Market) e partecipano alle manifestazioni "in difesa della democrazia", ma si diventa riflessivi con così poca fatica? solo per un atteggiamento spesso esteriore e velleitario? E' sul posto di lavoro e nella vita privata che bisognerebbe osservare questi girotondini. Nella realtà essi aspirano alla carriera, difendono i loro privilegi e cercano i caratteristici segni di distinzione sociale come un qualsiasi lavoratore non-riflessivo. Non è su questi garibaldini con il colletto bianco che l'Italia può oggi riporre le sue speranze, ma piuttosto (per restare nella metafora)sul coraggio e sulla forza di briganti simili a quelli che combatterono contro i piemontesi (oggi impersonati dalla Casta Politica).

  • Paul Ginsborg Cover

    Storico inglese, naturalizzato italiano, è tra i più noti studiosi contemporanei della storia d'Italia.Fellow del Churchill College di Cambridge, nella cui Università ha insegnato presso la Facoltà di Scienze Sociali e Politiche. In Italia ha avuto incarichi di insegnamento alle Università degli Studi di Siena e Torino. Dal 1992 insegna Storia dell’Europa contemporanea nella Facoltà di Lettere di Firenze.Ha pubblicato Storia d'Italia 1943-1996 (1998), Berlusconi (2003), Il tempo di cambiare (2004), La democrazia che non c'è (2006) e Salviamo l'Italia (2010).Foto dell'autore © Profile Books Approfondisci
Note legali