La scatola dei bottoni di Gwendy - Stephen King,Richard Chizmar - copertina

La scatola dei bottoni di Gwendy

Stephen King,Richard Chizmar

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Giovanni Arduino
Collana: Pandora
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 20 marzo 2018
Pagine: 240 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788820064334

52° nella classifica Bestseller di IBS Libri Narrativa straniera - Horror e narrativa gotica - Narrativa horror

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 15,22

€ 17,90
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La scatola dei bottoni di Gwendy

Stephen King,Richard Chizmar

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La scatola dei bottoni di Gwendy

Stephen King,Richard Chizmar

€ 17,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La scatola dei bottoni di Gwendy

Stephen King,Richard Chizmar

€ 17,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 17,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Stephen King ci riporta a Castle Rock, la città di Stand by me, con una breve storia adatta agli adolescenti e scritta a quattro mani con Richard Chizmar.

«La collaborazione tra King e Chizmar aggiunge un altro tassello alla storia di Castle Rock, e lancia un monito al nostro mondo, sempre più folle.» - The Washington Post

«Un vero gioiello, il cui unico difetto è di non essere più lungo.» - Publishers Weekly, Starred Review

«Castle Rock svela uno dei suoi più appassionati segreti.» - Booklist, Starred Review

«La Scatola dei bottoni di Gwendy è il risultato del ping pong narrativo tra King e Chizmar. È un gioco, piacevole e scorrevole, ma è un gioco che cela all'interno un meccanismo infernale.» - Antonio D'Orrico, La Lettura - Corriere della Sera

Che cosa accomuna una ragazza che non si arrende e un seducente uomo in nero? Una cosa preziosa: una scatola in mogano coperta da una serie di bottoni colorati. Ma che cosa ottenere premendoli dipende solo da lei. Gwendy Peterson ha dodici anni e vive a Castle Rock, una cittadina piccola e timorata di Dio. È cicciottella e per questo vittima del bullo della scuola, che è riuscito a farla prendere in giro da metà dei compagni. Per sfuggire alla persecuzione, Gwendy corre tutte le mattine sulla Scala del Suicidio (un promontorio sopraelevato che prende il nome da un tragico evento avvenuto anni prima), a costo di arrivare in cima senza fiato. Ha un piano per l'estate: correre tanto da diventare così magra che l'odioso stronzetto non le darà più fastidio. Un giorno, mentre boccheggia per riprendere il respiro, Gwendy è sorpresa da una presenza inaspettata: un singolare uomo in nero. Alto, gli occhi azzurri, un lungo pastrano che fa a pugni con la temperatura canicolare, l'uomo si presenta educatamente: è Mr. Farris, e la osserva da un pezzo. Come tutti i bambini, Gwendy si è sentita mille volte dire di non dare confidenza agli sconosciuti, ma questo sembra davvero speciale, dolce e convincente. E ha un regalo per lei, che è una ragazza tanto coscienziosa e responsabile. Una scatola, la sua scatola. Un bell'oggetto di mogano antico e solido, coperto da una serie di bottoni colorati. Che cosa ottenere premendoli dipende solo da Gwendy. Nel bene e nel male.
2,97
di 5
Totale 35
5
2
4
12
3
9
2
7
1
5
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    marcostraz

    09/05/2019 07:53:26

    Libriccino breve e che si legge abbastanza velocemente e facilmente, una specie di fiaba horror per ragazzi...

  • User Icon

    Cristina

    24/03/2019 18:39:46

    I sono rimasta delusa: é una brutta copia di "Cose preziose", ci sono anche un sacco di pagine bianche per allungare il brodo.... Non vale 10€

  • User Icon

    Santina

    09/03/2019 20:37:26

    Ho letto tutto o quasi di Stephen King, scrittore geniale e secondo me anche un po' pazzo, capace di scrivere capolavori come Dolores Claigborne o libri molto molto minori con zombies e compagnia varia. Questo libro si colloca in un'aurea mediocritas, si lascia leggere con piacere ma non inchioda il lettore. Ma a Stephen King si perdona tutto.

  • User Icon

    Sonia

    09/03/2019 08:00:22

    Da appassionata di King non potevo certo farmi mancare questo nuovo libro. La storia è carina e affascinante, tuttavia, rispetto allo standard a cui ci ha abituato King, è mediocre. Non sviluppa le descrizioni e non arricchisce di particolari raccapriccianti il racconto. Insomma, a me non è piaciuto particolarmente nonostante il libro sia comunque scorrevole e la storia interessante.

  • User Icon

    Emanuele

    23/02/2019 19:51:34

    Libro scorrevole però non all’altezza degli altri scritti da Stephen King...

  • User Icon

    La Libraia

    14/11/2018 14:19:27

    Sempre un buon "prodotto" editoriale. La soddisfazione del lettore è assicurata.

  • User Icon

    Aldo

    13/11/2018 17:43:47

    Noioso.

  • User Icon

    paola

    31/10/2018 16:43:31

    Di solito non apprezzo i libri a quattro mani, per questo li rifuggo come se fossero la peste bubbonica, soprattutto perché mi rimane sempre il dubbio di sapere chi ha scritto cosa. In questo racconto questo non mi è accaduto, certo rispetto ad alcuni libri del re, questo è veramente leggero. è comunque un buon libro, ben scritto ed in alcuni tratti affascinante. Ho letto di peggio del signor Stephen King.

  • User Icon

    Giorgia

    22/09/2018 21:59:04

    Personalmente penso che siamo molto lontani dal poterlo definire un romanzo, piuttosto un racconto che poteva benissimo essere inserito in una raccolta. La trama potrebbe promettere qualcosa di molto interessante, ma non ci sono colpi di scena, nessuna sorpresa... Devo dire che sono rimasta piuttosto delusa, un gran peccato...

  • User Icon

    Giuseppe

    22/09/2018 21:46:57

    A differenza di molti che considerano questo racconto lungo o romanzo breve scritto a due mani un'opera minore e non perfettamente riuscita,l'ho trovata un'opera interessante e ben integrata nella bibliografia di King.Non è un capolavoro ma la scrittura è come sempre scorrevole e coinvolgente e il "peso" che deve portare la protagonista è argomento di sviluppo narrativo intrigante.Certamente un'idea non nuovissima,ma proposta in modo originale e avvincente.L'unica pecca è la brevità del racconto a cui avrebbe giovato uno sviluppo più ampio e articolato.Un piacevole racconto per passare qualche ora in compagnia del maestro del brivido.

  • User Icon

    Erika

    22/09/2018 21:30:47

    mi è piaciuta sia la storia sia il modo di raccontarla, letta tutta in una sera! bellissima davvero

  • User Icon

    Delusione

    21/09/2018 14:49:52

    Questo libro del Re mi ha un po deluso. Innanzitutto ha pochissime pagine e quelle poche sono scritte con un carattere enorme, una cornice intorno alle pagine e ogni 2-3 pagine una pagina bianca di fine capitolo. Il libro si legge in un giorno, anzi in un paio d'ore. La storia resta totalmente appesa nel nulla. A me non è piaciuto per nulla questo libro.

  • User Icon

    eleonora

    20/09/2018 14:09:49

    Se si è veri appassionati di King è un bel volume da tenere in libreria perché il libro in sé è molto bello e sono presenti delle illustrazioni. Più che un romanzo un racconto, una bella idea con del potenziale, che però si chiude bruscamente in modo affrettato, avrei voluto sapere di più sulla scatola. Non certamente il suo miglior lavoro.

  • User Icon

    Deborah

    20/09/2018 12:02:01

    Stephen King riesce a trasformare tutto ciò che scrive in oro. Ottimo racconto, scorrevole, letto tutto d'un fiato; unica piccola pecca: è troppo corto!

  • User Icon

    Roberto

    19/09/2018 15:12:26

    Un libro che si legge in una serata, ma la lunghezza giusta per immergerti nella storia un po' alla "ai confini delsi realtà". Ottima edizione

  • User Icon

    Marco

    19/09/2018 10:06:10

    Carino, nulla di eclatante. Storia un po' già vista, senza nulla a colorarla ulteriormente... rimane scritto bene quindi 3 stelle.

  • User Icon

    Pac.

    19/09/2018 09:36:46

    U buon racconto anche se troppo breve. La storia di base è interessante e si nota la mano di King. Se la storia fosse stata sviluppata come il Maestro sa fare ne sarebbe uscito sicuramente un ottimo romanzo. Nel complesso come sempre una lettura piacevole, da fare in un'ora. Il prezzo un pò esagerato per il contenuto effettivo, ma ciò non toglie i meriti agli autori. Bene ma si poteva fare meglio.

  • User Icon

    loredana68

    14/09/2018 19:57:13

    come sempre un buon libro a cui stephen king ha collaborato

  • User Icon

    sonia

    02/07/2018 11:17:04

    purtroppo è corto corto ma resta comunque un grande King. ottimo

  • User Icon

    Massimo Maisetti

    26/06/2018 22:27:20

    Quando acquisto un libro difficilmente lo valuto in base al numero di pagine. Quello che conta realmente è il contenuto. Sfogliando il libro ci si rende conto che il numero di pagine è veramente esiguo (per la cronaca 240 pagine di cui 93 bianche o contenenti disegni ed altre 49 piene per metà o meno). Il contenuto poi non è da meno. La storia è trita e ritrita (ragazzina bruco che grazie a entità benevola (?) diventa farfalla ma con pesante fardello da sopportare). La storia si trascina con grande fatica sino ad un finale talmente scontato da far desiderare di aver a disposizione anche noi un tasto rosso da premete.

Vedi tutte le 35 recensioni cliente

“Ultimamente una vocina nella testa le fa sempre più spesso domande per le quali non ha risposta. Perché proprio tu, Gwendy Peterson? Fra tutti gli abitanti del globo, Perché ha scelto te? E non mancano altri interrogativi più inquietanti. Da dove è saltato fuori? Perché mi teneva d’occhio? (L’ha detto lui!) Che diavolo è quella scatola… e che cosa mi sta facendo?”

Stephen King ci riporta nella piccola cittadina di Castle Rock, con un breve romanzo Young Adult scritto a quattro mani con Richard Chizmar; un piccolo gioiello grezzo che si legge tutto d’uno fiato. La scrittura caratteristica di King, essenziale e scarna, è al servizio della tensione, che si insinua silenziosamente tra le pagine, seguendo i dubbi e gli stati d’animo della protagonista.

È il 22 agosto del 1974. Gwendy, una ragazzina grassottella di 12 anni, è appena arrivata, ansimante, in cima alla ripida scala dei suicidi, nel suo esercizio fisico quotidiano. È determinata a iniziare le scuole medie lasciandosi alle spalle la sua fisionomia sgraziata, che l’ha portata a essere un bersaglio di derisione a scuola.

Ma quello non è un giorno come gli altri. Uno strano personaggio vestito di nero, Richard Farris, che sembra conoscere in modo inquietante i pensieri e i sentimenti più profondi di Gwendy, la adesca  - in una scena che richiama alla mente l’incipit di IT - e le affida una scatola molto particolare, con due piccole leve ai lati e una serie di bottoni colorati sulla sommità. Da una leva escono dei piccoli deliziosi cioccolatini dai poteri benefici, dall’altra delle monete doro di grande valore. I bottoni hanno una funzione molto più oscura: danno il terribile potere di cancellare dalla faccia della terra continenti interi. In particolare, è il bottone rosso a destare maggior curiosità: con questo, infatti, è possibile distruggere qualsiasi cosa si desideri.

L’uomo lascia a Gwendy il difficile compito di occuparsi della scatola dei bottoni, facendone l’uso che più ritiene opportuno, e si dissolve misteriosamente.  All’inizio la ragazzina non pensa particolarmente allo strano oggetto, che tiene accuratamente nascosto. Gli anni passano e pian piano il pensiero della scatola inizia a ossessionarla.

Da quando la possiede le cose iniziano ad andare meglio per lei: dimagrisce, non ha più bisogno degli occhiali, e diventa addirittura la ragazza più carina e popolare della scuola. Allo stesso tempo, però, il peso della scatola si fa più gravoso. Gwendy inizia a rendersi conto del terribile potere dei bottoni. La scatola piano piano sembra impossessarsi della vita della ragazza, condizionandone l’esistenza, e schiacciandola sotto il peso della responsabilità.

In questo romanzo di formazione sui generis King ci spinge a riflettere sulle conseguenze, a volte devastanti, delle proprie azioni, con una critica sottesa - neanche troppo velata – alla guerra fredda e alla facilità allarmante con cui è possibile prendere decisioni che condizionano il futuro del mondo, semplicemente “schiacciando un bottone”. Peccato solo che sia così breve.

Recensione di Flavia Scotti

 

  • Stephen King Cover

    Scrittore statunitense. Autore di romanzi e racconti best seller che attingono ai filoni dell’orrore, del fantastico e della fantascienza, è considerato un maestro nel trasformare le normali situazioni conflittuali della vita – rivalità fra coetanei, tensioni e infedeltà coniugali – in momenti di terrore. Quando è ancora piccolo, sua madre deve far fronte a grandi difficoltà, perché il padre uscito di casa per fare una passeggiata non fa più ritorno. Nel 1962 inizia a frequentare la Lisbon High School e comincia a spedire i suoi racconti a vari editori di riviste, senza però alcun successo concreto. Conclusi gli studi superiori entra all'Università del Maine ad Orono, dove gestisce per un paio d'anni una rubrica... Approfondisci
  • Richard Chizmar Cover

    Richard Chizmar è editore della casa editrice Cemetery Dance e redattore dell'omonima rivista, specializzata in particolare nel genere horror. Oltre a scrivere racconti, sceneggiature e a insegnare scrittura creativa, collabora da tempo con Stephen King ad alcune edizioni speciali dei suoi libri. Nel 2018 Sperling & Kupfer ha pubblicato il breve romanzo La scatola dei bottoni di Gwendy, scritto a quattro mani con Stephen King. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali