Gli schemi del bilancio di esercizio degli enti creditizi. Una prima analisi alla luce dei principi contabili internazionali

Giovanni Ossola

Curatore: A. De Aldisio
Editore: Giuffrè
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 1 gennaio 2005
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: IX-386 p.
  • EAN: 9788814121821
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 23,80

€ 28,00

Risparmi € 4,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

24 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Il volume ha l'obiettivo di proporre una prima lettura di supporto per l'allestimento e la lettura dei bilanci individuali degli enti creditizi alla luce delle modificazioni intervenute a seguito dell'obbligo di redazione degli stessi in applicazione dei principi contabili internazionali IAS/IFRS, ripercorrendo la bozza di Provvedimento della Banca d'Italia sull'argomento.
In particolare prende in considerazione le seguenti tipologie di aziende che rientrano nelle previsioni degli schemi di cui al D.Lgs. 87 del 27 gennaio 1992:
- Banche iscritte nell'albo di cui all'art. 13 del decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385 (Testo Unico delle leggi in materia bancaria e creditizia)
- Enti finanziari di cui all'art. 1, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 27 gennaio 1992, n. 87 ovvero le società finanziarie capogruppo dei gruppi bancari iscritti nell'albo di cui all'art. 64 del T.U.B.