Se mi vuoi sposami

Honky Tonk

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Honky Tonk
Regia: Jack Conway
Paese: Stati Uniti
Anno: 1941
Supporto: DVD
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 7,05 €)

Caramelle Johnson e un suo amico, bari e truffatori, per salvarsi dalle ire dei truffati sono costretti ad una vita nomade. Durante un viaggio capita un incontro con una graziosa fanciulla e di qui la sosta nel paese dove ella dimora. La giovane, per redimere l'avventuriero, lo sposa a tradimento, strappandogli il sì mentre è in stato di ubriachezza. Ma il marito continua a truffare in modo elegante l'intera popolazione del paese che alla fine si rivolta. Egli è costretto a fuggire e la moglie, che ha ormai rinunciato a fargli cambiar vita, è ben felice di seguirlo.
  • Produzione: Golem Video, 2015
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 105 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: trailers
  • Clark Gable Cover

    Attore statunitense. Orfano di madre, lascia la scuola a sedici anni e per qualche tempo segue il padre, trivellatore di pozzi di petrolio. Si appassiona alla recitazione e si inventa una carriera sul palcoscenico, finanziandosi con i lavori più strani. Arriva a Hollywood nel 1924 con J. Dillon, attrice e manager di teatro, sua prima moglie, ed esordisce sul grande schermo come comparsa in film muti, mentre la sua prima parte importante in una pellicola sonora è nel western The Painted Desert (Il deserto dipinto, 1931) di H. Higgin. Malgrado l'iniziale scetticismo dei produttori, poco convinti a causa delle sue grandi orecchie, viene messo sotto contratto dalla mgm e colleziona una serie di ruoli vincenti accanto alle dive del momento, da J. Crawford, a G. Garbo, da B. Stanwyck a J. Harlow.... Approfondisci
  • Lana Turner Cover

    Nome d'arte di Julia Jean Mildred Frances T., attrice statunitense. Casualmente notata e scritturata dalla Warner (L'ultima beffa di Don Giovanni, 1937, di J. Whale), passa alla Metro, che ne esalta (Le fanciulle delle follie, 1941, di R.Z. Leonard) fino alla forzatura (Se mi vuoi sposami, 1941, di J. Conway) il sex-appeal, ma ne verifica solo parzialmente le attitudini di attrice (Il dottor Jekyll e Mr. Hyde, 1941, di V. Fleming) pur facendone una star (La fortuna è bionda, 1943, di W. Ruggles). Intanto si afferma nella diabolica sensualità di Il postino suona sempre due volte (1946) di T. Garnett, seconda delle quattro versioni del film, e nella brillante coreografia in costume di I tre moschettieri (1948) di G. Sidney. Ma è già in fase discendente, tra regie fiacche che si protrarranno... Approfondisci
Note legali