E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini

Alessandra Bortolotti

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Il Leone Verde
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 1 dicembre 2010
Pagine: 180 p., Brossura
  • EAN: 9788895177755

10° nella classifica Bestseller di IBS Libri Psicologia - Infantile e dell'età evolutiva

Salvato in 69 liste dei desideri

€ 12,00

€ 16,00
(-25%)

Punti Premium: 12

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irr...

Alessandra Bortolotti

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini

Alessandra Bortolotti

€ 16,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini

Alessandra Bortolotti

€ 16,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 16,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Esistono molti libri sull'accudimento dei bambini. Spesso si presentano come manuali di istruzioni, come magiche ricette di felicità per genitori e figli. Questo libro non propone metodi uguali per tutti. È un invito a riflettere sulla particolarità di ogni famiglia, sul diritto di allevare i bambini in piena libertà lasciando da parte i pregiudizi culturali, ascoltando il proprio istinto. Viviamo, infatti, in una società che impone tempi e spazi basati sulla logica della produttività e del consumismo e che non si cura a sufficienza di proteggere lo sviluppo affettivo dei più piccoli. I nostri figli crescono perciò in un mondo che spesso si è dimenticato di loro pretendendo che diventino da subito autonomi, che non disturbino, che ignorino fin dai primi istanti di vita i propri istinti e la capacità di comunicare le proprie necessità. Attraverso l'analisi dei bisogni primari ed universali di ogni bambino in queste pagine vengono trattati temi quali l'allattamento, il sonno dei neonati e dei bambini più grandi, il bisogno di contatto e le più efficaci forme comunicative fra genitori e figli. Il testo è arricchito da numerose fonti bibliografiche che rimandano alle ultime scoperte delle neuroscienze e delle ricerche sulla fisiologia di gravidanza, parto e allattamento per sottolineare in maniera semplice e chiara, come rispondere ai bisogni affettivi di base dei nostri bambini non abbia nulla a che vedere coi vizi ma, anzi, sia un patrimonio irrinunciabile.
5
di 5
Totale 9
5
9
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gf

    30/05/2019 08:00:55

    Ottimo libro, scritto in modo semplice e chiaro e ricco di riferimenti scientifici. Nella giungla dei consigli personali dispensati senza riferimenti scientifici e bibliografici, finalmente un libro utile da regalare, o da regalarsi, a neogenitori o a chi sta per diventarlo.

  • User Icon

    danila

    10/03/2019 09:47:22

    utilissimo per controbattere ai pregiudizi di oggi come:"non tenerlo sempre in braccio che si vizia!" ogni neomamma dovrebbe leggerlo

  • User Icon

    Illuminante

    08/03/2019 10:32:47

    Un testo da far leggere non solo ai genitori, ma a tutto il mondo, specialmente ai tuttologhi che si prodigano spesso in consigli non richiesti e opposti al NATURALE accudimento parentale. Un libro che vi conforterà se avete già intrapreso il viaggio d'amore col vostro cucciolo o che vi illuminerà se non sapete proprio nulla sull'accudimento e l'accoglienza del neonato. 100 stelle all'autrice!

  • User Icon

    Rossella

    20/09/2018 11:06:46

    Libro letto ai tempi dell' università di semplice comprensione e utilità. Mi piace e l'ho regalato ad una mamma in dolce attesa.

  • User Icon

    Elisa

    09/07/2014 21:42:25

    I bambini nascono già viziati!!! E' questa la provocazione dell'autrice, che affronta quelli che per la maggiore vengono considerati vizi, analizzando come siano in realtà dei bisogni. Il bisogno di stare in braccio, il bisogno di nutrimento affettivo, il bisogno di dormire vicino a qualcuno. E vi fa riflettere: come mai il sano, universale, NATURALE allattamento al seno a un anno e mezzo viene visto con sufficienza mista a disgusto, mentre il plasticoso, bavoso, tappabocca ciuccio no?

  • User Icon

    Chiara

    12/12/2012 14:09:45

    Un libro 'obbligatorio' per tutte le mamme o aspiranti tali. Mi ha aiutato a prendere coscienza di ciò che già intuivo per quanto riguarda il sonno della mia bimba, mi ha dato una conferma scientifica e morale.

  • User Icon

    Viviana Galvagno

    24/09/2012 11:08:53

    Ho letto questo libro attirata dalla parola "vizio". Parola che ha accompagnato la mia crescita e quella, credo, di tutti i bambini degli anni 70/80. Ho letto sperando di trovare dei veri valori e delle certezze educative da sostituire alle insicurezze che i miei genitori hanno cercato di coprire mostrandosi utoritari nell'educazione verso me e i miei fratelli. ogni capitolo è un'introduzione verso l'aperturo ad un nuovo punto di vista, che stravoolge tutto, e dico tutto, ciò che abbiamo imparto e subito da piccoli!!! qualche esempio: 1-lasciare piangere il babino perchè si autoconsoli, va contro i suoi bisogni di sicurezza;al contrario una risposta immediata da parte di mmamma e papà gli da una sicurrezza fondamentale per la crescita psicologica ed emotiva: soluzione può essere la fascia porta bebè! 2-lasciare che dorma da solo, dopo 9 mesi trascorsi protetto nel grambo lo sottopone ad ansia per essere catapultato in un ambiente nuovo in cui si sente spaesato e vuoto: ecco che l'autrice parla del co-sleeping! Molte altre sono le verità su allattamento e gravidanza ma non solo! credo che questo libro dovrebbero leggerlo tutti coloro che decidono di diventare genitori....NEL MODO PIù UTILE PER IL LORO BAMBINO!!!

  • User Icon

    linda Cavadini

    08/11/2011 21:59:38

    Quello che mi è piaciuto di questo libro è che trasuda dolcezza, è un libro scritto da qualcuno che vuole tanto bene, una mamma. Io davvero mi sono sentita presa per mano, è stato come un abbraccio caldo. Il suo punto di forza è essere semplice, scientifico e divulgativo: non biasima nessuno, non propone ricette e soluzioni. E' un po' una chiacchierata tra mamme davanti a un falò, con i bimbi in braccio (che ciucciano sereni).

  • User Icon

    Valentna

    06/11/2011 22:29:21

    Secondo me questo libro aiuta a restituire alle mamme la naturalezza del proprio istinto, e la sicurezza che seguendolo si troverà sempre la strada giusta. Un istinto che può essere soffocato da commenti (non richiesti) al proprio modo di essere mamma, dalla cultura del 'tutto e subito', dalla fretta, da modelli innaturali imposti dalla necessità di venderci di tutto e di più, dalle pubblicità irreali in cui si vedono mamme improbabili e lontane anni luce dalla vita vera... Questo libro illustra le ragioni anche scientifiche per cui quello che una mamma sente nel suo cuore, ecco, quella è la cosa giusta da fare insieme al proprio bambino. Paradossalmente, non dovremmo aver bisogno di un libro come questo!!! Invece ne abbiamo bisogno eccome, ed è un enorme piacere leggerlo.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente
Note legali