-15%
Il segreto di Lady Audley - Mary Elizabeth Braddon - copertina

Il segreto di Lady Audley

Mary Elizabeth Braddon

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Chiara Vatteroni
Editore: Fazi
Collana: Le strade
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 28 aprile 2016
Pagine: 480 p., Brossura
  • EAN: 9788876259500
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 16,15

€ 19,00
(-15%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Il segreto di Lady Audley

Mary Elizabeth Braddon

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Il segreto di Lady Audley

Mary Elizabeth Braddon

€ 19,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Il segreto di Lady Audley

Mary Elizabeth Braddon

€ 19,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


Capolavoro di Mary Elizabeth Braddon, Il segreto di Lady Audley uscì a puntate tra il 1861 e il 1862 riscuotendo uno straordinario successo di pubblico che la consacrò come nuova stella del sensation novel e rivale di Wilkie Collins.

«Elizabeth Braddon ha regalato qualcosa di meraviglioso al mondo letterario» - Henry James

«Braddon è maestra nella sensation fiction: sa quando rallentare e quando far deflagrare i meccanismi nascosti della trama, calibra l’assolo e il concertato, esterni e interni, maschile e femminile, originalità e consuetudini, con quel tanto di salottiero che salva da slittamenti moralistici e con quel tanto di umorale che evade dalla pesante correttezza di ragionamenti inconfutabili» - Sandra Petrignani

Al talento nel tenere avvinto il lettore univa una sensibilità tutta femminile e una coscienza sociale attraverso cui sono filtrate le vicende dei suoi scritti. Sir Michael Audley, vedovo da anni, sposa la giovane e bellissima Lucy Graham, un’istitutrice dall’oscuro passato i cui capricci scatenano la gelosia di Alicia, la figlia di primo letto poco più che adolescente. Un giorno Robert Audley, lo sfaccendato nipote, avvocato a tempo perso, porta con sé in visita George Talboys, un caro amico appena tornato dall’Australia e prostrato da una recente vedovanza – o almeno così sembra –, che d’un tratto scompare misteriosamente. Facendo i conti con le menzogne, l’inganno, e anche un tentato omicidio nei suoi confronti, sarà proprio Robert, le cui doti di tenacia e intelligenza erano state finora celate da un carattere indolente, a intraprendere un’indagine dai risvolti inattesi che condurrà allo scioccante e imprevedibile colpo di scena finale. La struttura del racconto, fondata sul meccanismo dell’indagine a ritroso, rende Il segreto di Lady Audley uno di quegli ingranaggi a orologeria perfetti, in cui sparizioni, delitti, identità multiple e altri ingredienti tradizionali del genere sono dosati con una maestria che non concede tregua alla tensione narrativa.
3,75
di 5
Totale 15
5
4
4
4
3
3
2
3
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    valeria

    09/03/2019 15:47:49

    Sensation novel molto godibile, ben scritta, con ottime descrizioni dei paesaggi che fanno da sfondo e una serie di personaggi interessanti, credibili, magnetici, sia che ci facciano appassionare alle loro vicissitudini e preoccupare per la loro sorte, sia che si facciano detestare. E c'è anche una buona dose di humor, che non guasta. Forse la storia non fa saltare sulla sedia, o meglio, si capisce presto dove andrà a parare, ma, come fa notare la postfazione, il valore di questo libro, che lo fa spiccare nel panorama della sensation fiction dell'epoca (e nella vastissima produzione letteraria della stessa Braddon, un'autrice riscoperta dopo un secolo di oblio ma che in età vittoriana era molto quotata), è il punto di vista sul mondo di allora, raccontato con garbo, precisione e intelligente ironia.

  • User Icon

    Fabia

    18/09/2018 10:48:09

    La trama era promettente, ma alla fine è stata una delusione. Pagine e pagine in cui non viene detto assolutamente nulla, sembrano messe lì solo per allungare la storia e non arrivare dritto al punto. Senza considerare le forzature della trama e il finale "diluito" con delle parti assolutamente inutili. Il tutto infarcito da una lunga serie di luoghi comuni. Un vero peccato!

  • User Icon

    nadia

    21/11/2016 20:37:02

    Purtroppo il romanzo ha deluso le mie aspettative... l'autrice divaga troppo, facendo calare la tensione e causando l'insofferenza del lettore. Peccato, perché il personaggio di Robert aveva un ottimo potenziale.

  • User Icon

    nadia

    17/11/2016 19:04:25

    Le digressioni continue e spesso noiose allungano inutilmente il romanzo, che alla fine risulta pesante. Peccato... il personaggio di Robert Audley è davvero una figura interessante e accativante, ma non basta a migliorare la mia valutazione finale.

  • User Icon

    Mary

    08/11/2016 13:32:36

    Non mi e' piaciuto per niente. Una trama senza senso ed un finale prevedibile. Il lettore si trascina lungo tutto il romanzo aspettando un colpo di scena che non arriva mai. Non lo consiglio

  • User Icon

    laura

    10/10/2016 13:44:33

    Una bella trama, un giallo stile vittoriano, pochi personaggi ma molto ben descritti soprattutto dal punto di vista psicologico. Un finale inaspettato Una storia avvincente anche se a tratti l'autrice è stata un po' prolissa, per sua stessa ammissione.

  • User Icon

    Marianne72

    13/02/2011 15:08:52

    Tanto di cappello a questa autrice. Forse a tratti un filo prevedibile, comunque mai noioso. La tensione c'e', i personaggi sono interessanti e credibili, e l'insieme e' elegante e trascinante. Ben scritto, da leggere.

  • User Icon

    Lucia

    31/08/2008 10:30:35

    Intreccio prevedibile (a parte nel finale), lunghe e accurate descrizioni, qualche digressione filosofica del protagonista. Ne fa le spese il ritmo, "lento e pigro" come il nostro caro Robert Audley. Nel complesso una lettura piacevole e rilassante costellata da un sobrio humour inglese che strappa qualche sorriso al lettore . Se vi piace il genere meglio Collins.

  • User Icon

    Linda

    27/03/2008 22:06:47

    Ottima e coinvolgente la trama;ho trovato a tratti la lettura un po' lenta per i miei gusti, forse anche per le numerose descrizioni contenute nel libro, peraltro molto ben scritte

  • User Icon

    Roberta

    29/01/2008 14:41:16

    Bello, coinvolgente, romanzo ricco di colpi di scena, di mistero e fascino ottocentesco. Sono rimasta colpita dal personaggio di Lady Audley, moderno per quell'epoca, e come sotto l'aspetto dolce e angiolesco si sia nascosta una personalita' egoista e crudele. Ho provato simpatia per Robert Audley, da persona superficiale si e' trasformata in sensibile e intelligente.

  • User Icon

    ardid79

    15/09/2007 13:10:35

    Il mio giudizio su questo sensation novel è decisamente medio...l'ho trovato ben scritto, scorrevole, ironico a tratti e ricco di riflessioni interessanti da un lato, dall'altro pero' gli rimprovero una certa ovvieta' nell'intreccio e il non saper creare un'atmosfera di vera "suspance". In conclusione sicuramente inferiore all'inarrivabile Collins.

  • User Icon

    angelo

    20/05/2007 22:11:27

    Mi affido alla competenza letteraria della casa editrice Fazi (le porte) e attendo con ansia la pubblicazione degli altri romanzi dell'autrice

  • User Icon

    Maristella

    13/03/2006 10:39:27

    La Braddon,fu certamente una figura di spicco del mercato letterario del tempo ed una grande ed infaticabile produttrice di opere, novelle e testi teatrali.Madre di numerosi figli,visse “more uxorio”per lungo tempo con il famoso editore John Maxwell che sostenne col suo lavoro anche in occasione di un tracollo finanziario di lui.Con questo suo romanzo,tipica sensational fiction,cioè un tipo di scrittura ricca di colpi di scena,di indagini poliziesche,di follie e fantasmi, la Braddon tenne alto l’interesse dei lettori del tempo.Ed ecco,che rileggendo questo romanzo,scritto oltre cento anni fa,ci si stupisce della stesura e dello stile ancora compatibile col tempo presente e non ci si capacita,come questa donna cosi’ autonoma e controcorrente per quei tempi,non sia stata presa ad emblema delle suffragette di allora e da loro apertamente sostenuta. Quasi 500 pagine di romanzo,che avvincono il lettore in una parata di eventi,si’,prevedibili,ma magistralmente condotti e diretti e poi fatti deflagare in momenti inaspettati ed inattesi come ci si aspetta da una autentica ed intensa sensational novel . I personaggi sono coinvolgenti,soprattutto la figura di Robert Audley,che espressa inizialmente con tratteggi di aperta superficialità viene a rivelarsi poi, la figura piu’ sensibile,profonda e di arguta intelligenza tra tutti i protagonisti implicati nella vicenda. Altresi’ rivelasi interessante il personaggio femminile,cosi’ dualisticamente e dicotomicamente diviso tra il bene ed il male e cosi’ in contrasto con i canoni femminili dell’epoca. E su tutto,il grande affresco di vita vittoriana permea ed intride gli accadimenti raccontati riportandoci indietro nel tempo a farci percepire il profumo di quell’affascinante periodo.

  • User Icon

    Elisabetta V.

    14/12/2004 13:18:31

    Libro davvero piacevole. (Fra l’altro l’anno di pubblicazione – 1861 - è davvero stupefacente dato che sembra quasi scritto da un autore dei nostri giorni). Non mi è mai venuta la tentazione di smettere di leggerlo. Del resto se così fosse stato questo testo non sarebbe quello che è, cioè un Sensation Novel. Anche se più o meno ci si aspetta come andrà a finire l’ evento imprevedibile è sempre in agguato grazie al fatto che non si conoscono le modalità che la trama seguirà. Il personaggio del protagonista “linfatico”, pigro, indolente e imperturbabile ma che poi, nella pratica, si rivela (sorprendendo anche se stesso) tutt’altro che tale, è proprio impagabile. Tutta la narrazione è inoltre sorretta da una notevole dose di elegante e partecipe umorismo e certe battute sono di una fulminea comicità (es.: “in vetrina era esposto del pan di Spagna ormai pietrificato”)…. Quanto alla “cattiva” di turno è proprio il caso di dire che l’apparenza inganna (ecc… ecc…) ma è anche il caso di dire che proprio tutti i torti per esserlo non le mancavano.

  • User Icon

    Dario

    26/07/2004 08:08:29

    Capolavoro del "sensation novel" ottocentesco, il romanzo è un mix irresistibile di intrigo e melodramma: impossibile interrompere la lettura. Molto moderna la "cattiveria" della protagonista.

Vedi tutte le 15 recensioni cliente
  • Mary Elizabeth Braddon Cover

    (Londra 1835-1915) scrittrice inglese. Autrice di circa settanta romanzi, direttrice di periodici famosi come «Belgravia», divide con W.W. Collins il merito di aver dato vita, con Il segreto di Lady Audley (Lady’s Audley secret, 1862), al romanzo «sensazionalistico» basato sulla complessità ben congegnata dell’intrigo e sull’ambigua suggestione del crimine. Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali