Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il segreto di Parigi - Karen Swan,Sara Galli,Cecilia Pasquini - ebook

Il segreto di Parigi

Karen Swan

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 663,02 KB
Pagine della versione a stampa: 383 p.
  • EAN: 9788822709783

22° nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Narrativa erotica e rosa - Rosa - Contemporanea e per adulti

Salvato in 10 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Dall'autrice del bestseller Un diamante da Tiffany

Da qualche parte, lungo le strade di Parigi, c’è un appartamento sommerso da strati di polvere e segreti: è stracolmo di opere d’arte d’inestimabile valore che sono rimaste lì, nascoste per decenni. L’incarico di valutare quei tesori è affidato a Flora, giovane e ambiziosa esperta d’arte, una donna in grado di mantenere il controllo durante un’asta da milioni di sterline, ma con serie difficoltà ad accettare un invito a cena a lume di candela. Flora ha il compito di ricostruire la storia di ogni dipinto presente nell’appartamento, per cercare di scoprire chi abbia tenuto nascoste quelle opere d’arte. Si ritrova così catapultata negli affari dei Vermeil, una famiglia del jet set internazionale che si muove tra Parigi e Antibes, e si rende ben presto conto di avere a che fare con qualcosa di poco chiaro. Xavier Vermeil sembra infatti intenzionato a porre un freno all’interesse di Flora per la sua famiglia. Che cosa nasconde? Ambientato in luoghi dalla bellezza mozzafiato e narrato con uno stile capace di avvincere il lettore, Il segreto di Parigi è un racconto intenso e impossibile da dimenticare.

In vetta alle classifiche inglesi, arriva il nuovo romanzo dell’autrice bestseller numero 1 in Italia

«Mi ha rapito dal momento in cui ho iniziato a leggere. Una protagonista intelligente e simpatica, un tocco di romanticismo, una storia appassionante, un sacco di intrighi e una buona dose di suspense.»
Diane Chamberlain, autrice bestseller del «New York Times», «Usa Today» e «Sunday Times»

«Uno splendido viaggio.»
Sunday Express

«L’ho adorato. Una fuga romantica in un mondo fatto di arte e bellezza e con una storia straziante. Mi ha catturato dalla prima pagina e non sono riuscita a smettere di leggerlo.»
Liz Fenwick


Karen Swan

Ha iniziato la carriera di giornalista di moda, prima di rinunciare a tutto per prendersi cura dei suoi tre figli e realizzare il sogno di diventare una scrittrice. La casa in cui vive si affaccia sulle splendide scogliere del Sussex. Con la Newton Compton ha pubblicato i bestseller Un diamante da Tiffany (numero 1 nelle classifiche italiane), Un regalo perfetto, Shopping da Prada e appuntamento da Tiffany, Quell’estate senza te, Natale a Londra con amore, Quell’estate da Tiffany,Natale sotto la neve e Natale a Notting Hill. Ha partecipato al prestigioso Festival Internazionale di Roma – Letterature.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,06
di 5
Totale 10
5
0
4
3
3
5
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    elisa

    23/03/2021 00:04:27

    Questo libro mi è piaciuto davvero molto... Oltre alla storia d’amore intrigata, complicata e misteriosa che la scrittrice racconta, mi ha rapita soprattutto la trama che gira intorno ad un fatto realmente accaduto in Francia anni e anni fa... Ho rivissuto l’orrore dell’olocausto e dello strazio di quel tempo, delle vite spezzate, delle famiglie trucidate... Io l’ho apprezzato tanto anche se avrei preferito andasse più a fondo sia nella descrizione della risoluzione della collezione perduta che della storia d’amore.. entrambe sistemate in un misero capitolo..

  • User Icon

    Attilio Alessandro Bollini

    14/02/2021 14:50:44

    Messo nella collana dei libri rosa, mai avrei pensato di leggere un romanzo così interessante, profondo ed avvincente. Molto bella la parte dedicata alla collezione di dipinti, anche se c'è un peccatuccio: Ambroise Vuillard era un uomo, non una donna (citato in tre passaggi del libro, sempre sbagliando). Puntuale anche la parte riguardante il nazismo e un po' troppo fantasiosa la parte sentimentale. Libro ben scritto e tutt'altro che da letteratura rosa! Mi è piaciuto molto.

  • User Icon

    Maruska

    02/12/2020 11:43:11

    il libro mi ha conquistato all'inizio, i primi capitoli li ho letti in pochi giorni perchè inzialmente era intrigante e avvincente, mi piacevano le ambientazioni e Flora la protagonista è una Donna emancipata e indipendente. Ahimè poi la trama si fa meno intrigante e Flora perde fascino quando si comporta come un'adolescente alla prima cotta tanto da presentarsi dai clienti con addosso solo un vestito, senza biancheria intima, con i capelli scompigliati, scalza solo perchè sente l'impellente bisogno di parlare con loro ... ! La storia d'amore l'ho trovata banale, l'autrice poteva svilupparla meglio. Poi vi è la vicenda del fratello che viene liquidata in due pagine .. quando meritava di essere sviscerata meglio. Peccato perchè se l'autrice avesse curato di più queste due cose ne sarebbe uscito un bellissimo libro.

  • User Icon

    Roberta

    28/08/2020 07:33:17

    Il romanzo si ispira ad un fatto realmente accaduto a Parigi nel 2010 e riguarda la scoperta di un'appartamento abbandonato dai proprietari durante la Seconda Guerra Mondiale. Apparteneva a Solange Beaugiron che lo abbandono' per scampare alla persecuzione nazista. L'appartamento era pieno di cimeli della Belle Epoque ed era appartenuto alla nonna di Solange, Marthe de Florian, ricca cortigiana amante di brillanti artisti dell'epoca come Rosseau, Deschanel e Giovanni Boldini. Del racconto mi e' piaciuta la parte storica e quella dedicata al mondo dell'arte , ci sono misteri e intrighi da scoprire che appassionano la lettura. Lettura leggera perfetta per le vacanze.

  • User Icon

    ormos

    09/02/2020 17:30:09

    Chi mi ha prestato questo libro conosce la mia passione per l'arte e mi ha garantito che mi sarebbe piaciuto molto. Che dire: in parte è vero, ho apprezzato la storia delle opere ritrovate in un appartamento rimasto chiuso per settant'anni (tra l'altro il fatto è realmente accaduto, cercare su Google per credere), ed il collegamento con il nazismo mi pare ben riuscito e coerente; d'altra parte non sono un amante delle storie d'amore e quindi le "digressioni" della protagonista Flora non mi hanno interessato più di tanto. Tutto sommato, un tre meno...

  • User Icon

    poteva essere meglio

    05/07/2019 15:46:07

    la storia d'amore va e viene, poi finisce come una vera storia d'amore. La storia del fratello che rimane in sospeso per tutto il libro viene poi spiegata in poche righe mentre la trama principale, quella dei dipinti, viene liquidata in una pagina..forse poteva essere chiarita MOLTO meglio. Infatti sto rileggendo le ultime pagine per capire qualcosa in più

  • User Icon

    Claudia

    21/09/2018 17:53:40

    Un po lento all inizio ma poi ci si fa prendere, quindi vale cmq la pena leggerlo.

  • User Icon

    Ombretta

    07/05/2018 13:25:56

    Un romanzo d'amore ha una struttura semplice. I due destinati a vivere felici e contenti si incontrano all'inizio del libro e dopo una lunga serie di contrattempi vivono felici e contenti. Questo libro non è una storia d'amore. Nel tentativo, forse, di affrancarsi dal suo essere una scrittrice di romanzi rosa, l'autrice ha deciso di osare....con l'olocausto. La protagonista della storia diventa la storia e così il romanzo rosa diventa una specie di romanzo storico. I due destinati a vivere felici e contenti sono presenti certo ma si "incontrano" verso la fine del libro e passano insieme una notte di passione che non fa battere il cuore nemmeno a loro. Si lasciano male perchè l'autrice butta lì un altro bell'argomentone come lo stupro. Per poi arrivare dopo 5 minuti all'epilogo più scontato con credibilità pari a zero. Peccato. Arte e nazismo poteva portare a qualcosa di meglio.

  • User Icon

    antonietta

    04/08/2017 11:28:00

    sapevo che si trattava di una cosa leggerina da leggere sotto l'ombrellone al posto di una rivista alla ricerca di un po' di relax. Quello che non mi aspettavo invece era una traduzione in italiano così sgangherata:non un verbo coniugato bene, un continuo pugno nello stomaco. Non cercavo la Divina Commedia ma c'è un limite a tutto.

  • Una reputazione minacciata da antichi affari, una rivelazione sconcertante, una verità che ne cela una più grande, un appartamento pieno di ricchezze e di segreti sconvolgenti che lasciano a bocca aperta. Un libro dalle mirabili descrizioni, evocative e accurate. La trama è un crescendo di misteri, pagina dopo pagina si fa sempre più fitta, gli indizi si intersecano sempre più fino a mostrarci la verità finale. Ogni personaggio ha poi qualcosa da nascondere.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente
  • Karen Swan Cover

    Ha iniziato la carriera di giornalista di moda (collaborando, tra gli altri, anche con «Vogue»), prima di rinunciare a tutto per prendersi cura dei suoi tre figli e realizzare il sogno di diventare una scrittrice. La casa dove vive si affaccia sulle splendide scogliere del Sussex. Il suo romanzo d’esordio, Players, è stato al primo posto nelle classifiche inglesi. A questo sono seguiti Prima donna, Christmas at Tiffany (Un diamante da Tiffany, Newton Compton 2011), Quell'estate da Tiffany (Newton Compton, 2016) e Una festa da sogno (Newton Compton, 2020). Approfondisci
Note legali