Seven Good Years

Seven Good Years

Etgar Keret

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 629,24 KB
  • EAN: 9780698166004

€ 10,70

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A brilliant, life-affirming, and hilarious memoir from a “genius” (The New York Times) and master storyteller. With illustrations by Jason Polan.

The seven years between the birth of Etgar Keret’s son and the death of his father were good years, though still full of reasons to worry. Lev is born in the midst of a terrorist attack. Etgar’s father gets cancer. The threat of constant war looms over their home and permeates daily life.

What emerges from this dark reality is a series of sublimely absurd ruminations on everything from Etgar’s three-year-old son’s impending military service to the terrorist mind-set behind Angry Birds. There’s Lev’s insistence that he is a cat, releasing him from any human responsibilities or rules. Etgar’s siblings, all very different people who have chosen radically divergent paths in life, come together after his father’s shivah to experience the grief and love that tie a family together forever. This wise, witty memoir—Etgar’s first nonfiction book published in America, and told in his inimitable style—is full of wonder and life and love, poignant insights, and irrepressible humor.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Etgar Keret Cover

    Nato a Tel Aviv nel 1967, Etgar Keret è tra i più popolari scrittori israeliani della nuova generazione. I suoi libri, tradotti in trentacinque paesi e trentuno lingue, gli hanno valso molti premi prestigiosi e un riconoscimento unanime a livello internazionale. I suoi lavori sono stati pubblicati su “The New York Times”, “Le Monde”, “The Guardian”, “The Paris Review” e “Zoetrope”. Il suo cortometraggio Skin Deep ha vinto numerosi premi internazionali, mentre il suo primo lungometraggio, Meduse, girato insieme alla moglie Shira Gefen, ha vinto a Cannes il premio Caméra d’Or nel 2007. Nel 2010 è stato insignito in Francia dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine delle Arti e delle Lettere.Attualmente... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali