Shelley's on Zenn La

Artisti: Oliver Coates
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Rvng
Data di pubblicazione: 7 settembre 2018
  • EAN: 0747742382192
pagabile con 18App

Articolo acquistabile con 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 27,90

Venduto e spedito da IBS

28 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Edizione in vinile
Il violoncellista, compositore e produttore Oliver Coates ha studiato alla Royal Academy Of Arts di Londra, ha avuto una residenza presso il London's Southbank Centre ed ha ricevuto il Royal Philharmonic Society Young Artist Award. Coates ha contribuito ad alcune incisioni dei Radiohead in veste di ospite e ha collaborato con Laurie Spiegel e John Luther Adams. Ha anche ricevuto una commissione per arrangiamenti musicali ed elettronici dall'artista visivo Lawrence Lek, registrato con il compositore Jonny Greenwood (ancora Radiohead) e partecipato alla colonna sonora di Paul Thomas Anderson 'The Master and Phantom Thread' oltre ad aver collaborato con la musicista Mica Levi nel 2016 nell'album 'Remain Calm'. Una dimensione poliedrica che ci dice dell'enorme adattabilità dell'artista, visto di recente in italia come opener proprio di Thom Yorke. La sua musica fonde la dimensione accademica con l'influsso della club culture, manifestandosi in un ibrido tra IDM e classica contemporanea. Davvero una pubblicazione sublime.
Certi toni sfumati paiono idealmente vicini ad alcune pagine intimiste della new wave degli anni '80 (il suono della Les Disques Du crepuscule, ad esempio), diffondono in tutto il disco un 'aura nostalgica e vagamente demosè (Blow Up Novembre, voto 7)
Il suo terzo album è un prisma che riflette le mille luci delle sue passioni, dal violoncello mutato dubstep su Cello Renoise a Norrin Radd Draming, fino allo splendido finale kraftwerkiano di Perfect Apple With Silver Mark. Affascinante (Rockerilla Settembre)