La sinagoga degli iconoclasti

J. Rodolfo Wilcock

Editore: Adelphi
Collana: Gli Adelphi
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 28 maggio 2014
Pagine: 216 p., Brossura
  • EAN: 9788845928994

45° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Società, politica e comunicazione - Argomenti d'interesse generale - Studi culturali - Cultura popolare

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
"Così giunse nelle mie mani 'La sinagoga degli iconoclasti', in un inverno freddo e umido, e ricordo ancora il piacere enorme che le sue pagine mi diedero, e anche il conforto, in giorni nei quali tutto faceva presagire solo tristezza. Il libro di Wilcock mi restituì l'allegria, come riescono a farlo solo i capolavori della letteratura che sono al tempo stesso capolavori dello humour nero, come gli aforismi di Lichtenberg o il 'Tristram Shandy' di Sterne ... Oggi, diciassette anni dopo, esce in seconda edizione. Se volete ridere, se volete migliorare la vostra salute, compratela, rubatela, fatevela prestare, ma leggetela". (Roberto Bolaño)

€ 9,35

€ 11,00

Risparmi € 1,65 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 5,94

€ 11,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    luciano

    17/06/2014 14:34:43

    E' una galleria di trentasette personaggi bizzarri che fanno ricerche da pazzi o invenzioni assurde o propongono teorie strampalate. Il tutto è raccontato con la serietà di un saggio o di un trattato scientifico. C'è l'inventore di un "alto-forno da giardino per disfarsi con profitto di scatole, lattine e ferri vecchi". Un'altro inventa il pentaciclo. C'è chi propone, per spiegare i moti dell'Universo la teoria del Risucchio e della Pressione. Questa fondamentale scoperta scientifica, dovuta a Lawson, nasce dalla seguente osservazione: " E' possibile fare uscire la polvere della stanza, servendosi della pressione dei polmoni; quando invece si adopera il risucchio, la polvere ritorna nella stanza". C'è il commediografo che scrive la sceneggiatura del film " Tristano e Isotto" dove si narra del loro infelice amore....C'è, soprattutto, un gran divertimento nel leggere questo libro che è imperdibile.

  • User Icon

    Fausto

    23/03/2008 16:42:07

    Una visitazione rara della follia paranormale credulità superstizione umane, un segno di come la ragione anche in tempi recenti, ancora non riesca a superare il magico la superstizione il mito la deprivazione di minime basi scientifiche l'incultura, cause principali delle disgrazie umane anche secondo Leonardo. Cita pubblicazioni e teoremi che lasciano rabbrividiti del primitivo che tuttora persiste. Scrittura scorrevole e divertente, senza mai affondare con la critica sembra porsi dei dubbi e dei ma, mantenendo un dialogo sempre rispettoso e mai arrogante. Certi passi fan divertire e fatichi a trattenere la risata. Ho rischiato di svegliare mia moglie! Ora compro l'ultimo del bravo estinto.

Scrivi una recensione