Sitael. L'ombra del principe. Vol. 2

Alessia Fiorentino

Editore: Fabbri
Collana: Crossing
Anno edizione: 2013
Pagine: 686 p., Rilegato
  • EAN: 9788845199264
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Etenn e Stacra sono Luce e Ombra. Sono i gemelli nati da Qurasch, figlio del Demonio, ma non potrebbero essere più diversi. Etenn ha i capelli color del grano e occhi dorati che rivelano il suo Potere di Possedere la Luce; Stacra invece ha lo sguardo rosso come il sangue ed è stato creato con lo scopo di dominare la Terra di Lycenell. Ma nonostante Stacra sia immortale, Etenn è pronto a tutto pur di fermarlo. Insieme a Cheyun, inseparabile amica per la quale scopre di provare un sentimento inaspettato, e a nuovi compagni, Etenn dovrà compiere un viaggio lungo e pericoloso, attraverso foreste insidiose e paesaggi incantati, destreggiandosi tra strane creature, tradimenti e feroci nemici. Ma durante la sua avventura il giovane principe verrà protetto dal Sitael, la potente arma di Luce a cui è stato destinato. Tuttavia, guardando le farfalle nere oscurare il cielo sopra la grande battaglia che deciderà la sorte di Lycenell, Etenn capisce che il fato lo condurrà verso uno scontro fratricida che lui non ha alcuna speranza di vincere. Mentre nella sua anima si agita la paura di perdersi nelle tenebre, come il padre Qurasch.

€ 8,00

€ 16,00

Risparmi € 8,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 7,04 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    daniela88

    29/01/2014 10:56:18

    Un fantasy che nonostante sia pienamente italiano, ha un forte sapore celtico e che potrebbe ben essere sceneggiatura per un film, tanto le immagini si presentano forti e chiare allo sguardo.

  • User Icon

    Mattia

    29/12/2013 13:41:28

    Orribile. Una delle cose peggiori che abbia letto. Assolutamente sconsigliato.

Scrivi una recensione