I sogni dei bambini. Seminario tenuto nel 1936-41. Vol. 1 - Carl Gustav Jung - copertina

I sogni dei bambini. Seminario tenuto nel 1936-41. Vol. 1

Carl Gustav Jung

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: M. A. Massimello
Curatore: L. Jung, M. Meyer-Grass
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 5 novembre 2013
Pagine: 336 p., Rilegato
  • EAN: 9788833921136
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 38,25

€ 45,00
(-15%)

Punti Premium: 38

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

I sogni dei bambini. Seminario tenuto nel 1936-41. Vol. 1

Carl Gustav Jung

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


I sogni dei bambini. Seminario tenuto nel 1936-41. Vol. 1

Carl Gustav Jung

€ 45,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

I sogni dei bambini. Seminario tenuto nel 1936-41. Vol. 1

Carl Gustav Jung

€ 45,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Si fa un sogno o si ha un sogno? Nessun dubbio per Jung: la demiurgia del fare è del tutto sviante, dal momento che è il sogno a darsi invece al sognatore. "Il sogno ci è sognato. L'oggetto siamo noi". E quando ad avere un sogno è un bambino, l'enigma di questo accadimento mosso da una finalità inconscia sfida ancor di più chi lo deve decifrare. Compito in cui la psicologia analitica dispiega una sottigliezza degna del Talmud, mettendone a frutto la massima che identifica il sogno con la sua interpretazione. Vertiginoso negli scandagli mitologici e sapienziali, storico-religiosi, alchemici e letterari, il lavoro di Jung e dei suoi allievi durante il seminario degli anni 1936-41 scompone come in un gioco di pazienza un materiale onirico in genere riferito in età adulta, dopo essere rimasto impresso per decenni. Ogni minimo dettaglio, ogni sequenza, ogni figura simbolica comincia ad assumere significanza grazie alla forza radiale di un'immagine archetipica, che amplifica e potenzia laddove sentenzia Jung - il riduttivista Freud "porterebbe alla ribalta solo qualche piccola miseria".

Prefazione
Introduzione dei curatori
- Sul metodo d'interpretazione dei sogni (Professor Jung)

Parte prima Sogni di due bambini. Relazioni e commenti (Semestre invernale 1936-37)

A. Sogni di un bambino di circa nove anni

1. Sogno delle tre giovani donne (Relazione di Markus Fierz)
2. Sogno della clinica in fiamme (Relazione del professor Jung)
3. Sogno di scuola (Relazione del dottor Pitsch)

B. Sogni di una bambina di otto-nove anni

4. Sogno del leone, del pane e dello specchio magico (Relazione di Margret Sachs)
5. Sogno della montagna e dell'assassinio della madre (Relazione di Ilse Berg)

Parte seconda Interpretazione psicologica di sogni di bambini e letteratura precedente sui sogni (Semestre invernale 1938-39)

1. Sogno di un bambino di cinque anni: L'uomo peloso (Relazione di Margret Sachs)
2. Discussione su: P. Radestock, «Sonno e sogno» (Relazione di Alice Kitzinger)
3. Sogno di una bambina di sei anni: La bambola e il mostro (Relazione di Liliane Frey)
4. Discussione su: P. Lersch, «Il sogno nel romanticismo tedesco» (Relazione di Charlotte Spitz)
5. Sogno di una bambina di sei anni: L'arcobaleno (Relazione di Emma Steiner)
6. Sogno di un bambino tra i quattro e i cinque anni: La caverna dei briganti (Relazione di Hans Wespi)
7. Discussione su: J.S. Lincoln, «Il sogno nelle culture primitive» (Relazione di Kenower W. Bash)
8. Sogno di una bambina di cinque anni: Le maschere mortuarie dei genitori (Relazione del dottor Nothmann)
9. Sogni di una bambina di quattro anni: La carrozza nuziale e l'angioletto (Relazione di Cornelia Brunner)
10. Sogno di una bambina di cinque anni: La fata e i serpenti (Relazione di Walter Huber)
11. Tre sogni di un adolescente di quindici anni: La tigre, i serpenti e l'erba miracolosa (Relazione del professor Jung)
12. Due sogni di una bambina: Le oche e la locomotiva (Relazione di Hans Baumann)

Parte terza Interpretazione psicologica di sogni di bambini (Semestre invernale 1939-40)

1. Osservazioni generali (Professor Jung)
2. Sogno di una bambina di dieci anni: Il serpente dagli occhi che brillano come diamanti (Relazione di Marie-Louise von Franz)
3. Sogno di una bambina di dieci anni: Sprofondare nell'acqua (Relazione di Margret Sachs)
4. Sogno di un bambino di cinque-sei anni: La piramide e la casa di vetro (Relazione di Aniela Jaffé)
5. Sogno di un bambino di cinque anni: L'amata (Relazione di Emma Steiner)
6. Sogno di un bambino di sette anni: La bambina morta nell'acqua (Relazione della signora A. Leuzinger)
7. Sogno di una bambina di tre anni: Jack Frost (Relazione del dottor Waller)
8. Sogno di una bambina di dieci anni: Il topo trasparente (Relazione di Cornelia Brunner)
10. Discussione su: E. Marais, «L'anima della formica bianca» (Relazione di Carol Baumann)
  • Carl Gustav Jung Cover

    Carl Gustav Jung inizia la sua attività nel 1900 come assistente psichiatrico nell'ospedale Burghölzli, diretto da Eugen Bleuler. Nel 1907 conosce Sigmund Freud, con cui stabilisce uno stretto rapporto di studio e di lavoro, ma nel 1912 la pubblicazione di La libido. Simboli e trasformazioni segna la rottura del loro sodalizio.Esperienza decisiva, da cui mette a punto la sua teoria di derivazione psicoanalitica, chiamata "psicologia analitica" o "psicologia del profondo".La maggior parte delle sue opere sono pubblicate dalla casa editrice Bollati Boringhieri. Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali