Some Time in New York City

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Parlophone
Data di pubblicazione: 14 ottobre 2005
  • EAN: 0094634097628
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 21,90

Venduto e spedito da IBS

22 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
Disco 1
  • 1 Woman Is The Nigger Of The World (2005 Digital Remaster)
  • 2 Sisters O Sisters (2005 Digital Remaster)
  • 3 Attica State (2005 Digital Remaster)
  • 4 Born In A Prison (2005 Digital Remaster)
  • 5 New York City (2005 Digital Remaster)
  • 6 Sunday Bloody Sunday (2005 Digital Remaster)
  • 7 The Luck Of The Irish (2005 Digital Remaster)
  • 8 John Sinclair (2005 Digital Remaster)
  • 9 Angela (2005 Digital Remaster)
  • 10 We're All Water (2005 Digital Remaster)
  • 11 Cold Turkey (2005 Digital Remaster)
  • 12 Don't Worry Kyoko (2005 Digital Remaster)
  • 13 Well (Baby Please Don't Go) (2005 Digital Remaster)
  • 14 Listen The Snow Is Falling (Remix)
  • 15 Happy Xmas (War Is Over) (2003 Mix)

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massimo

    21/10/2005 11:26:11

    Si tratta, probabilmente, del peggior album da solista inciso da Lennon. Le canzoni, di dichiarata matrice politica, appaiono oggi superate perché trattano argomenti che erano di attualità nel 1972 ma che oggi sono stati dimenticati (emblematiche a questo proposito le canzoni "Angela", "Attica State" o "John Sinclair"). Inoltre la presenza di Yoko Ono è alquanto invadente e a tratti irritante. Uniche note positive: le canzoni "New York City" e "Woman is the nigger of the world", e una scatenata, bellissima versione di "Cold Turkey" nella parte registrata dal vivo. Da notare, sempre nella parte live, la presenza di Frank Zappa.

Scrivi una recensione