Sonate e partite per violino (Limited Vinyl Box Set Edition) - Vinile LP di Johann Sebastian Bach,Henryk Szeryng

Sonate e partite per violino (Limited Vinyl Box Set Edition)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Johann Sebastian Bach
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 3
Etichetta: Deutsche Grammophon
Data di pubblicazione: 21 settembre 2018
  • EAN: 0028947985242
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 75,90

Punti Premium: 76

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Deutsche Grammophon celebra il 100° anniversario dalla nascita di Henryk Szeryng con la ripubblicazione in vinile della leggendaria registrazione delle Sonate e Partite di Bach realizzata nel 1967 e pubblicata esattamente 50 anni fa (1968).
Cofanetto deluxe di 3 LP in edizione limitata e numerata.
Vinile da 180 grammi rimasterizzato partendo dei master originali.
Booklet di 16 pagine che riproduce ed integra quello originale.
Contiene un voucher per il download gratuito dei brani in versioni digitale.
Disco 1
1
Sonata For Violin Solo No.1 In G Minor, BWV 1001 Adagio
2
Fuga Allegro
3
Siciliana
4
Presto
5
1A. Allemanda
6
1B. Double
7
2A. Corrente
8
2B. Double
9
3A. Sarabande
10
3B. Double
11
4A. Tempo Di Borea
12
4B. Double
Disco 2
1
Grave
2
Fuga
3
Andante
4
Allegro
5
1. Allemande
6
Courante
7
Sarabande
8
Gigue
9
Chaconne
Disco 3
1
Adagio
2
Fuga
3
Largo
4
Allegro Assai
5
1. Preludio
6
Loure
7
Gavotte En Rondeau
8
Menuet I-II
9
Bourrée
10
Gigue
  • Johann Sebastian Bach Cover

    Compositore tedesco.La vita: da Weimar, a Cöthen, a Lipsia. Figlio di un violinista, ricevette la prima istruzione musicale dal padre e, dopo la sua morte (1695), dal fratello maggiore. Nel 1700 entrò a far parte, come soprano, del coro di S. Michele a Lüneburg, rimanendo al servizio di quella chiesa anche dopo la muta della voce, avvenuta l'anno seguente. Nel 1703 ebbe un breve incarico a Weimar come violinista nell'orchestra ducale; pochi mesi dopo divenne organista di chiesa ad Arnstadt. Nel 1707, colpito da dure critiche perché si era assentato senza permesso e perché sottoponeva a eccessive elaborazioni l'accompagnamento dei corali, si trasferì a Mühlhausen, presso la chiesa di S. Biagio. Nello stesso anno sposò sua cugina. Nel 1708 tornò a Weimar come organista di corte. Deluso nella... Approfondisci
  • Henryk Szeryng Cover

    Violinista polacco naturalizzato messicano. Ha compiuto gli studi di violino a Berlino (con C. Flesch) e di composizione a Parigi (con Nadia Boulanger). Fu uno dei maggiori violinisti del suo tempo, con un repertorio che spaziava da Bach ai contemporanei. Approfondisci
Note legali