Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Sono solo cani - Angela Civera - ebook

Sono solo cani

Angela Civera

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Leone
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 897,41 KB
Pagine della versione a stampa: 277 p.
  • EAN: 9788863938432

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La vita non è mai stata facile per Felicita, una ragazza di circa vent'anni che, dopo essere scappata da casa, si ritrova a vivere sotto i ponti e a prostituirsi per racimolare qualche soldo. Condivide dolori, difficoltà e marciapiede con Vanni, un tossico poco più grande di lei, che è il suo unico vero amico. Quando il ragazzo muore a seguito di una serata finita nel sangue, la ragazza decide di vendicarlo. Insieme a Maria, un transessuale che prende a cuore le sorti di Felicita, organizza un piano per uccidere l'assassino del suo amico.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,67
di 5
Totale 3
5
2
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alfonso

    30/12/2020 14:56:06

    Un libro originale. Una protagonista fuori dagli schemi. Ben costruito l’intreccio narrativo. Più che un thriller, un’indagine sociale è una lettura che coinvolge. Indovinata la scrittura in prima persona; si ha tra le mani uno scritto, che passa con disinvoltura da uno stato d’animo all’altro anche se contrastanti tra loro e che ti tiene incollato alle pagine che si susseguono. Lo consiglio.

  • User Icon

    Libera

    14/12/2020 13:27:50

    Ho letto questo libro qualche tempo fa e non sono d’accordo con la precedente recensione. Ho trovato il romanzo ben scritto, Un noir, una fiaba magica, ma anche grottesca, una scrittura ironica che proietta nel mondo di chi vive ai margini, attraversando la brutalità con leggerezza. Io lo consiglio.

  • User Icon

    divagazioni

    25/11/2020 09:29:00

    Noioso e deludente. Ambientazione e situazioni si rifanno un po' a "Trainspotting", ma il tutto rimane decisamente inconcludente: tre quarti del libro scorrono via senza che succeda praticamente alcunchè. Aggiungerei che lo stile di scrittura oltremodo lezioso non aiuta, ma anzi stride parecchio con l'argomento trattato.

Note legali