-15%
Sorella morte. La dignità del vivere e del morire - Vincenzo Paglia - copertina

Sorella morte. La dignità del vivere e del morire

Vincenzo Paglia

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Piemme
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 6 settembre 2016
Pagine: 275 p., Rilegato
  • EAN: 9788856654462
Salvato in 16 liste dei desideri

€ 14,88

€ 17,50
(-15%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

Sorella morte. La dignità del vivere e del morire

Vincenzo Paglia

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Sorella morte. La dignità del vivere e del morire

Vincenzo Paglia

€ 17,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Sorella morte. La dignità del vivere e del morire

Vincenzo Paglia

€ 17,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

C'è contrapposizione fra "buona morte" e "dolce morte"? E allora: dove comincia e dove finisce la dignità del vivere e del morire? In Europa e nel mondo sono in crescita i Paesi che hanno approvato una legge sull'eutanasia e sul suicidio assistito. Il "diritto alla vita" presume anche un "obbligo alla vita"? E con quale prerogativa - affermano i fautori dell'eutanasia - la società vieta a uno di voler morire se liberamente lo sceglie? Monsignor Paglia - uno dei più autorevoli esponenti della Chiesa di Francesco, consigliere spirituale della Comunità di Sant'Egidio e Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia - affronta con estrema delicatezza e lucidità tutti gli aspetti legati al "fine vita" che continuano a suscitare aspri confronti in Italia e nei paesi europei. In un saggio che farà discutere, l'autore insiste sulla necessità di allargare gli orizzonti evitando gabbie ideologiche o ambigue urgenze legislative. Sono in campo profonde dinamiche affettive, culturali e spirituali e sarebbe riduttivo trattare i problemi al di fuori di una visione umanistica e sapienziale. Paglia non disdegna di mettere in guardia un Occidente che pare aver posto nel dimenticatoio alcune grandi verità: ogni persona, unica e irripetibile, è patrimonio dell'umanità; gli anziani e i morenti possono insegnarci qualcosa fino all'ultimo respiro; a nessuno piace morire dimenticato; solo accettando il traguardo della morte - che tutti ci affratella - potremo avere una vita intensa, feconda di relazioni personali autentiche e di valori umani condivisi, una vita degna di essere vissuta, fino alla fine.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • Centinai di voci diverse che discutono dello stesso argomento senza mai raggiungere la fine del dibattito. Questo volume è in questo che ci aiuta, a chiarire, a fare luce su questioni non facili da assimilare. Questo è un libro dal contenuto complesso, che viene trattato dallo scrittore con il rispetto e la cura che richiede. E' un saggio non troppo difficile da comprendere, pieno di concetti da acquisire e studiare.


Indice

Introduzione

I. Il tradimento di una parola
- Imprecisioni e ambiguità - Eutanasia e buona morte - Crisi dei valori e desiderio di eutanasia - C'è bisogno di più riflessione

II. Verso una cultura di morte?
- Un brindisi all'eutanasia a Bruges - La legge del 2002 in Belgio - Qualche crepa nell'"eutanasiasmo"

III. Il mistero della morte
- Lo scandalo della morte - la morte occultata - La morte nell'era della tecnica - Credenti e non credenti di fronte alla morte

IV. La morte e la fede cristiana
- Sorella morte? - La "morte in croce" di Gesù - La risurrezione di Gesù

V. La solitudine del morente
- Se muore la pietà - Solitudine e morte - L'insegnamento di chi muore

VI. Dal "diritto" al "dovere" di morire
- Diritto di togliersi la vita? - E quando accade ai giovani? - Togliersi la vita: un'amara sconfitta - La persona, unica e irripetibile, è "patrimonio dell'umanità"

VII. La benedizione di una lunga vita
- La crescita del numero degli anziani - La vecchiaia. scarto o vocazione? - Una nuova cultura: giovani e anziani assieme - Nella Bibbia: morire "sazi di giorni" - Sconfiggere l'isolamento - Essere di peso agli altri - La demenza senile

VIII. Nessun uomo è un'isola
- Un nuovo individualismo - Fine della vita solidale? - Libertà e responsabilità - Nella fede cristiana: non è bene che l'uomo sia solo! - L'uomo è relazione

IX. La vita fragile, un destino comune
- La fragilità umana - Cos'è la salute? - La dignità della debolezza

X. Né rinuncia, né abbandono, né accanimento
- L'accanimento terapeutico - L'insistenza terapeutica non va confusa con l'accanimento - Proporzionalità della cura

XI. Morire con dignità
- Un drammatico equivoco - I diritti del malato e del morente

XII. L'autodeterminazione
- La libertà di scelta - È così facile scegliere? - Oltre il paternalismo del medico - Alleanza terapeutica tra medico e paziente - Testamento biologico o condanna?

XIII. La medicina palliativa
- Il mantello (pallium) di san Martino - Non solo terapia del dolore - Il malato è vivo sino alla morte

XIV. Le realtà ultime
- La responsabilità nella vita e nella morte - La paura della sofferenza - Gesù e la guarigione dei malati - Accettare o combattere il dolore

XV. Il giudizio finale
- Timore o paura del giudizio finale? - I poveri ci giudicheranno - La vita è una cosa seria, e anche la morte

XVI. Accompagnarsi sempre, nella vita e nella morte
- Morire accompagnati - La "memoria" dei defunti: per una continuità dei legami - Tenersi per mano - Più forte della morte è l'amore

XVII. Una conclusione: verso una riflessione comune

Indice dei nomi
Indice
  • Vincenzo Paglia Cover

    Si è laureato in teologia, filosofia e pedagogia. Già vescovo di Terni, è Presidente della Federazione Biblica Internazionale. Di recente è stato nominato Presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia ed elevato alla dignità di arcivescovo. Assistente ecclesiastico e consigliere spirituale della Comunità di Sant’Egidio partecipa attivamente all’associazione “Uomini e Religioni”. Per il suo impegno per la pace ha ricevuto il premio Gandhi dall’Unesco e il premio Madre Teresa.Giornalista e scrittore, è autore di libri di carattere religioso e sociale. Per Piemme ha pubblicato In cerca dell’anima. Dialogo su un’Italia che ha smarrito se stessa (2010) , Cercando Gesù. In un mondo sempre più... Approfondisci
Note legali