copertina

Storia del giallo italiano

Luca Crovi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Marsilio
Collana: Cartabianca
Anno edizione: 2020
In commercio dal: marzo 2020
Pagine: 224 p., Brossura
  • EAN: 9788829704484

€ 15,68

In uscita da: marzo 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una breve storia e una cartografia dell'inferno del Novecento, dalla Milano inizio secolo di Augusto De Angelis a quella del boom economico raccontata da Giorgio Scerbanenco, dalla Roma borghese e criminale di Carlo Emilio Gadda a quella della bande di «Romanzo criminale» di Giancarlo De Cataldo, dalla Vigata di Montalbano dipinta da Andrea Camilleri alla Bologna di Carlo Lucarelli e ai legal thriller di Gianrico Carofiglio, fino ai gialli commedia di Marco Malvaldi, ai noir sociali di Massimo Carlotto e a quelli di Antonio Manzini, dalla Napoli di Attilio Veraldi a quella di Maurizio De Giovanni, dai thriller di Giorgio Faletti a quelli di Donato Carrisi alla nuova affermazione del «giallo di provincia» di Valerio Varesi. Costruendo un percorso avvincente attraverso successi editoriali e riscoperte di autori, più o meno noti, che hanno lasciato un segno nel panorama italiano e internazionale, Crovi mette in rilievo differenze e analogie fra trame e personaggi, ambientazioni e schemi narrativi del giallo, il «frutto rosso sangue della nostra epoca». Il genere parla dei lettori e parla ai lettori, terrorizza e affascina nello stesso tempo perché sembra esorcizzare, con il rigore razionale di un'indagine brillante e intuitiva, la paura dell'ignoto. È forse un caso quindi che, in tempi di feroce incertezza come quelli di oggi, sia ancora il più amato dagli italiani?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Luca Crovi Cover

    Critico rock e conduttore radiofonico, Luca Crovi si è laureato in Filosofia con specializzazione in Storia Antica presso l’Università Cattolica di Milano. Dopo aver lavorato per le case editrici Camunia e Garzanti è diventato redattore presso la Sergio Bonelli Editore, dove dal 1993 si occupa della collana Almanacchi. Contemporaneamente ha svolto l’attività di critico musicale per “Italia Oggi”, “Il Giornale” e “Max”. Ha debuttato come autore con un racconto dal titolo Bietole al forno uscito nell’antologia Misteri (1992, Camunia), dopodichè si è dedicato allo studio delle origini e degli sviluppi della narrativa poliziesca in Italia pubblicando prima il saggio Delitti di carta nostra. Una storia... Approfondisci
Note legali