Storia delle Olimpiadi

Stefano Jacomuzzi

Editore: Einaudi
Collana: Gli struzzi
Anno edizione: 1976
Pagine: XIV-566 p.
  • EAN: 9788806244224
Usato su Libraccio.it - € 6,97

€ 6,97

€ 12,91

7 punti Premium

€ 10,97

€ 12,91

Risparmi € 1,94 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

Stefano Jacomuzzi ha firmato dieci anni or sono «Gli sport» una sintesi esemplare per piglio narrativo e ricchezza di documentazione della secolare pratica, nei vari paesi di ogni disciplina sportiva. Ora Jacomuzzi ci offre il vivace racconto di ottanta anni di storia delle Olimpiadi: da quella di Atene del 1896, la prima olimpiade dell'età moderna, a quella di Montreal. Un'assise internazionale di cosi vaste proporzioni - che vede cimentarsi atleti di cinque continenti, impegna l'organizzazione sportiva di grandi paesi a fianco di nazioni che timidamente si affacciano alla ribalta internazionale - è un fenomeno di spiccato rilievo nella storia della società moderna. Scriverne la storia non vuoi dire soltanto rievocare imprese sportive ai confini dell'eccezionale: ma anche interrogarsi sul nesso (misterioso eppure stringente) che lega da secoli un gesto sportivo ad una piu larga trama di fattori umani, economici, politici, ideologici.La «Storia delle Olimpiadi» di Jacomuzzi è libro destinato a durare oltre l'appuntamento internazionale che ne è stato: occasione. Al di là della rievocazione di tanti episodi e di una ricchissima documentazione di record (le tabelle riportano le graduatorie per nazione, enucleando il cosiddetto «valore sportivo» d'ognuna; ed elencano tutti i vincitori di medaglie olimpiche, con tempi e misure), quest'opera offre uno spaccato di vita contemporanea singolarmente accattivante.