Storm of Steel - Ernst Junger - cover

Storm of Steel

Ernst Junger

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Collana: Pocket Penguins
Anno: 2016
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 304 p.
Testo in English
Dimensioni: 183 x 129 mm
Peso: 178 gr.
  • EAN: 9780241261996
Salvato in 1 lista dei desideri
'Out of the hideously scarred soil of Flanders rose black, splintered trunks of trees' In one of the greatest war memoirs ever written, an ordinary German soldier recalls the horror and bloodlust of combat on the Western Front with brutal, unflinching candour and stark simplicity. Ten new titles in the colourful, small-format, portable new Pocket Penguins series
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Ernst Junger Cover

    (Heidelberg 1895 - Riedlingen, Alta Svevia, 1998) scrittore tedesco. Volontario nel primo conflitto mondiale, idealizzò la guerra come prova di coraggio e presa di coscienza di ignote dimensioni psichiche, nel diario di guerra Tempeste d’acciaio (In Stahlgewittern, 1920), nei racconti di Fuoco e sangue (Feuer und Blut, 1925) e Ludi africani (Afrikanische Spiele, 1936), nei saggi La lotta come esperienza interiore (Der Kampf als inneres Erlebnis, 1922) e Il cuore avventuroso (Das abenteuerliche Herz, raccolti nel 1929). Nel saggio L’operaio (Der Arbeiter, 1932) polemizzò con il romanticismo politico e identificò nel lavoratore-soldato il rappresentante dell’epoca moderna, che ha distrutto in sé ogni individualità. J. fu nazista, ma già... Approfondisci
Note legali