Sturmtruppen di Salvatore Samperi - DVD
Sturmtruppen di Salvatore Samperi - DVD - 2
Salvato in 11 liste dei desideri
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Sturmtruppen
14,99 €
DVD
Venditore: Vecosell
14,99 €
disp. in 4 gg lavorativi disp. in 4 gg lavorativi (Solo 1 prodotto)
+ 3,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Vecosell
14,99 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
9,99 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Vecosell
14,99 € + 3,90 € Spedizione
disponibile in 4 gg lavorativi disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
ibs
9,99 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Sturmtruppen di Salvatore Samperi - DVD
Sturmtruppen di Salvatore Samperi - DVD - 2
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


Al comando di un generale cocainomane, uno strampalato reparto dell'esercito germanico si prepara a combattere un'inutile guerra. Nel bel mezzo di questa giunge dall'aldilà il milite ignoto francese, con un messaggio per i combattenti destinato a porre fine a quello e a tutti i conflitti. Ma il Papa lo ucciderà con un'ostia avvelenata.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1976
DVD
8032807038049

Informazioni aggiuntive

01 - Home Entertainment, 2011
Eagle Pictures
106 min
Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
1,85:1 Wide Screen

Conosci l'autore

Renato Pozzetto

1940, Laveno, Varese

Attore italiano. Con alle spalle un buon successo nel cabaret e in televisione con l'amico C. Ponzoni, esordisce nel 1974 in Per amare Ofelia di F. Mogherini che lancia la sua comicità leggera, un po' surreale e dalla forte cadenza lombarda. Le pellicole successive sono perlopiù di stampo commerciale, salvo rare occasioni e, pur accrescendone la popolarità, lo riducono spesso a ruolo di macchietta, sfortunato zuzzurellone, un po' grossolano. Lo si ricorda ingenuo industriale internato in manicomio in Oh, Serafina! (1976) di A. Lattuada, militante politico alle prese con un omosessuale in La patata bollente (1979) di Steno, ammaliato da E. Giorgi in Mia moglie è una strega (1980) di Castellano & Pipolo, bambino cresciuto di colpo alle prese con le difficoltà della vita in Da grande (1987) di...

Lino Toffolo

1934, Murano, Venezia

Attore italiano. Basso di statura, con un aspetto da simpatico perditempo e una tipica cadenza veneta, ottiene una notevole popolarità televisiva con il personaggio dell'ubriacone interpretato in un programma Rai del cantante G. Gaber. Il cinema lo arruola come caratterista imprigionandolo spesso in questa macchietta, senza comprendere appieno le sue potenzialità popolaresche e surreali. Negli anni '70 recita così con ruoli di spalla in film come Il merlo maschio (1971) di P. Festa Campanile, Beati i ricchi (1972) di S. Samperi, Yuppi Du (1975) di A. Celentano e Culastrisce nobile veneziano (1976) di F. Mogherini, senza però mai uscire dai confini di una comicità un po' stereotipata e vernacolare.

Massimo Boldi

1945, Luino

Massimo Boldi  (Luino 1945) è un comico italiano. Dopo gli esordi al Derby, il famoso cabaret milanese, raggiunge la popolarità in televisione con A tutto gag e Drive In. Ha recitato in diverse commedie italiane campioni d'incasso e ha una sua casa di produzione, la Mari Film.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore