Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Tazza letteraria Fernando Pessoa Meditathe. Ripassa domani realtà

Tazza letteraria Fernando Pessoa Meditathe. Ripassa domani realtà

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Marca: Polo Sud
Linea: Meditathe
Mondi e personaggi: Fernando Pessoa
  • EAN: 8009266003871

19° nella classifica Bestseller di IBS Idee regalo Gadget - Divertenti e originali

Salvato in 49 liste dei desideri
«Volta amanha, realidade – Ripassa domani realtà» – Fernando Pessoa

La collezione di tazze letterarie Meditathe è realizzata in “fine bone china” , raffinatissima porcellana di riconosciuta eccellenza, con doti di resistenza e trasparenza superiori alla porcellana tradizionale. Le tazze hanno un caldo colore avorio di inconfondibile fascino e grande eleganza.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,25
di 5
Totale 4
5
2
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Sonia

    07/01/2021 10:20:18

    Veramente ben fatta, una delle tante della collezione lettararia Meditathe, di qualità

  • User Icon

    Lorenzo7

    17/05/2020 09:14:33

    Molto carina. Sarebbe stupendo collezionarne gran parte se non tutte!

  • User Icon

    Federico

    22/09/2019 09:46:16

    Adoro Pessoa e le sue opere e la possibilitá di avere una tazza con una sua citazione, "Volta amanhã, realidade" (Ripassa domani realtá) mi ha spinto all'acquisto. Il prodotto è sufficientemente solido e la porcellana è di buona qualitá. Se devo muovere un appunto, mi sembra di dimensioni leggermente inferiori rispetto alla norma, tuttavia la consiglio specialmente agli amanti di questo grande scrittore portoghese.

  • User Icon

    mk5

    16/07/2019 07:42:59

    La ceramica è molto sottile. La dimensione della tazza mi sembra inferiore ad altre mug.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Fernando Pessoa Cover

    Il suo nome completo era Fernando António Nogueira Pessoa. Orfano di padre all’età di sette anni, dopo le seconde nozze della madre con il comandante Rosa, console di Portogallo a Durban, seguì la famiglia in Sudafrica. Studiò nell’università di Città del Capo. Nel 1905 fece ritorno a Lisbona, dove cominciò a lavorare come corrispondente commerciale. Conosceva l’inglese alla perfezione e in questa lingua scrisse poesie sin dai tredici anni. Nel 1908 cominciò a scrivere poesie in lingua portoghese. Svolse un’intensa attività culturale come animatore dei circoli letterari di Lisbona e attraverso le riviste che fondò e diresse. Esercitò così un’influenza decisiva per l’avvento... Approfondisci
Note legali