Salvato in 125 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il tempo di vivere con te
16,15 € 17,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Il tempo di vivere con te 160 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,15 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,15 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,15 € + 5,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
16,20 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
17,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Fozzi Libri
17,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
17,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
17,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Anarres
17,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
17,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Cartolibreria Sorelle Resta
17,00 € + 6,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
17,00 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libraccio
9,18 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
16,15 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,15 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
16,15 € + 5,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
16,20 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
17,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Fozzi Libri
17,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
17,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
17,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Anarres
17,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
17,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Cartolibreria Sorelle Resta
17,00 € + 6,00 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
17,00 € + 7,00 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libraccio
9,18 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
Il tempo di vivere con te - Giuseppe Culicchia - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il tempo di vivere con te Giuseppe Culicchia
€ 17,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Giuseppe Culicchia tiene in serbo queste pagine da più di quarant'anni. Perché la morte di Walter Alasia, al cui nome è legata la colonna milanese delle Brigate Rosse, è una storia dolorosa che lo tocca molto da vicino: per il Paese è un fatto pubblico, uno dei tanti episodi che negli anni di Piombo finivano tra i titoli dei quotidiani e dei notiziari televisivi; per lui e la sua famiglia è una ferita che non guarirà mai.

«A quarant'anni di distanza, Culicchia ha scritto un libro, Il tempo di vivere con te, che è insieme memoria, ricostruzione storica, elaborazione del lutto, lontano da ogni forma di giustificazione o indulgenza verso i crimini delle Brigate Rosse» - Cristina Taglietti, la Lettura

Walter Alasia, di anni venti, era figlio di due operai di Sesto San Giovanni. Giovanissimo aveva cominciato la sua militanza in Lotta Continua, ma poi era entrato nelle fila delle Brigate Rosse. Nella notte tra il 14 e il 15 dicembre 1976 la polizia fece un blitz a casa dei suoi genitori per arrestarlo. Lui aprì il fuoco, e nel giro di pochi istanti persero la vita il maresciallo dell'antiterrorismo Sergio Bazzega e il vicequestore di Sesto San Giovanni Vittorio Padovani. Subito dopo tentò di scappare, ma venne raggiunto dai proiettili della polizia. Giuseppe all'epoca ha undici anni e Walter è suo cugino. Ma in realtà è molto di più: è il fratello maggiore con cui non vede l'ora di passare le vacanze estive, che gli insegna a giocare a basket, che lo carica sul manubrio della bicicletta e disegna per lui i personaggi dei fumetti che ama. È un ragazzo affettuoso, generoso, paziente, e agli occhi di Giuseppe incarna un esempio. In questo memoir asciutto e allo stesso tempo accorato Culicchia ricostruisce ciò che da bambino sapeva di Walter, scavando nei propri ricordi alla ricerca dei germi di ciò che sarebbe stato, e lo confronta con quello che crescendo ha appreso di lui dalla sua famiglia, ma anche dai giornali e dai libri di storia. E così facendo racconta gli anni della lotta armata e del terrorismo da una prospettiva assolutamente unica. Non c'è vittimismo, non c'è retorica, c'è il dolore di un bambino che a undici anni perde in una sola notte un affetto immenso e tutte le certezze che credeva di avere, unito alla lucidità di un grande scrittore che ha cercato per oltre quarant'anni la giusta distanza per raccontare questa storia.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2021
2 febbraio 2021
168 p., Brossura
9788804722359

Valutazioni e recensioni

3,71/5
Recensioni: 4/5
(7)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(1)
3
(2)
2
(0)
1
(1)
pservo
Recensioni: 5/5

Comunque la si pensi politicamente, questo è il bellissimo racconto di una storia piccola e intima travolta dalla tragedia insensata della Storia grande.

Leggi di più Leggi di meno
Sabrina
Recensioni: 5/5

Politica, affetti, cronaca, dubbi, interpretazioni personali, verità difficili da accettare ammesso di riuscire a trovarle. Tutto in centocinquanta pagine di ricostruzione storica e familiare che sono un pugno nello stomaco dopo l'altro. Gli anni di piombo, visti da dentro e contemporaneamente da fuori.

Leggi di più Leggi di meno
paola g
Recensioni: 4/5

Non cercavo un saggio storico, infatti gli elenchi di eventi e nomi, presenti soprattutto all inizio, sono la parte meno interessante. Cercavo il rapporto di due cugini, che viene illustrato molto bene dall autore. È ovvio che culicchia faccia trasparire l’amore per Walter, nonostante fosse un terrorista, ma non ho trovato così sbilanciato e fastidioso il libro, pur non essendo riuscita a empatizzare del tutto col protagonista (se si sfocia nella violenza c è sempre qualcosa di sbagliato). Il racconto è comunque interessante, specialmente per una sestese come me (nata proprio nel 76 e quindi senza memoria diretta delle vicende)

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,71/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(1)
3
(2)
2
(0)
1
(1)

Voce della critica

Personalmente, Giuseppe Culicchia per me rappresenta la Sicilia, Marsala. Me lo fece conoscere anni fa una cara amica che mi regalò un suo romanzo ambientato appunto a Marsala, la città di origine del padre.

Ci ha abituati ad una scrittura apertamente autobiografica Culicchia, senza vergogna di mettere a nudo ansie, preoccupazioni o dispiaceri e senza il timore scaramantico di condividere con i lettori le gioie e i successi della vita privata e di scrittore.

Il tempo di vivere con te” è spiazzante. Culicchia ci porta nuovamente nella vita di una famiglia, la sua, e nella Storia degli Anni di Piombo, durante la sua infanzia. Il racconto si rivolge al ricordo dell’amato cugino Walter dapprima descrivendolo con lo sguardo intimo e adornante del bambino che lo scrittore fu, in seguito con l’occhio critico di chi, a posteriori, comprese la dimensione storica del dramma personale vissuto. Walter Alasia, cugino, compagno di giochi, amico fraterno, eroe e idolo dello scrittore quando era un bambino, viene ucciso durante il tentativo di arresto da parte della Polizia nell’appartamento in cui viveva con i genitori a Sesto San Giovanni. La storia famigliare si mescola con la Storia di un periodo difficile per l’Italia, sul quale c’è ancora molto da dire e molta luce da fare.

La narrazione si sposta da Sesto San Giovanni a Grosso Canavese. I nomi elencati sono molti e appartengono a fatti di cronaca che il nostro Paese troppo spesso finge di non ricordare: poliziotti, studenti, giudici, imprenditori. Tutti abbattuti dalla furia di riscatto di un “movimento” che pone la violenza come base della giustizia sociale da cui dice di essere animato: le Brigate Rosse.

Culicchia prova ad immedesimarsi in Walter, a comprendere cosa lo abbia spinto ad unirsi alle BR. Analizza ma non giustifica, racconta ma non commenta. Cerca di delineare una visione d’insieme che renda giustizia alle vittime di un potere malato in cui la distinzione dal carnefice non è mai netta.

“Il tempo di vivere con te” è la commemorazione di una persona cara, la condanna di ideali che la politica ha utilizzato per muovere le sue pedine all’interno della classe operaia, il ricordo di gesti efferati e la pena che si prova nel riconoscere che forse non conosciamo mai veramente il nostro prossimo. Neanche se a lui ci lega un legame che neppure la morte può dissolvere.

 

Leggi di più Leggi di meno

Conosci l'autore

Giuseppe Culicchia

1965, Torino

Scrittore italiano. Ormai considerato una delle voci più autentiche della narrativa italiana degli ultimi anni, è stato scoperto da Pier Vittorio Tondelli che aveva pubblicato alcuni suoi racconti nell'antologia Papergang-Under 25. Ispirato da autori come Hemingway, Carver, Bukowski e Bret Easton Ellis, ha esordito nel 1994 con Tutti giù per terra, romanzo che si è rivelato uno dei casi letterari più sorprendenti degli ultimi anni ed è stato vincitore dei Premi Montblanc e Grinzane Cavour. Nel romanzo lo scrittore racconta le vicende di un giovane poco più che ventenne, Walter, che affronta le paure, le incertezze e la fragilità del mondo giovanile nella Torino di fine anni Ottanta con perplessità, disillusione e soprattutto un'irresistibile...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore