Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 1043 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Tenera è la notte
9,50 € 10,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
10,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
10,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
SUKKAZONE
10,00 € + 10,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
10,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
10,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
SUKKAZONE
10,00 € + 10,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Tenera è la notte - Francis Scott Fitzgerald - copertina
Chiudi

Descrizione


«Dick percepiva l'infelicità di Nicole e avrebbe voluto bere la pioggia che le sfiorava le guance.»

Il libro, come un grande affresco, abbonda di episodi e personaggi, ma ha al centro la vicenda di corruzione morale dei coniugi Diver. Lui, Dick, psichiatra, incontra nel corso della sua attività clinica una giovane donna, Nicole Warren, sofferente di manie di persecuzione per aver avuto rapporti incestuosi con il padre. Nonostante il parere contrario di molti suoi colleghi, decide di sposarla, ripromettendosi di «restaurarle l'universo». Passano alcuni anni; lui, godendo della ricchezza della moglie, progressivamente perde interesse per la propria attività professionale. Si ritrovano sulla Costa Azzurra assieme a una strana coorte di personaggi, alcuni dei quali innamorati della donna. C'è una giovane interessata invece a Dick, Rosemary. Sarà la "storia" che fa precipitare il precario equilibrio della coppia. Un libro bellissimo in cui i grandi temi di Fitzgerald – la felicità, lo spreco, il fascino, il danaro – trovano il loro scenario più adatto, in un contesto linguistico fastoso e spettrale.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
Tascabile
24 giugno 2015
380 p., Brossura
9788807901942

Valutazioni e recensioni

4,01/5
Recensioni: 4/5
(75)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(31)
4
(23)
3
(13)
2
(7)
1
(1)
Noemi
Recensioni: 4/5
Finale che non ti aspetti!

Un libro che racconta la psicologia contorta di una donna a cui è accaduto qualcosa che poi ha rimosso, ma che un segno ha lasciato nela sua anima e nella sua vita. Un marito psicologo che vuole aiutare la sua paziente e moglie. Una società alto borghese in un epoca che guarda al materialismo e alla futilità dei rapporti sociali. Da leggere... Soprattutto il finale.

Leggi di più Leggi di meno
Emanuela
Recensioni: 5/5

Meravigliosa la trama e la narrazione di Fitzegerald di personaggi così contraddittori da essere inevitabilmente amabili, proprio perchè così reali. Avvincente ed appassionante, uno di quei libri di cui ti dispiace leggere l'ultima riga.

Leggi di più Leggi di meno
Sarah
Recensioni: 4/5
se hai amato Il Grande Gatsby

breve ma dolcissimo. Fitzgerald non delude mai. Tornano lo sfarzo della società americana, la superficialità dovuta alla ricchezza, le professioni in auge quale la psichiatria e la psicologia, i temi della gelosia e del tradimento che abbiamo tanto ben conosciuto ne “il grande Gatsby”.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,01/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(31)
4
(23)
3
(13)
2
(7)
1
(1)

Conosci l'autore

Francis Scott Fitzgerald

1896, Saint Paul (Minnesota)

Scrittore statunitense. Nel microcosmo familiare è l’origine della sua insicurezza e del suo conseguente, precoce sogno di successo: il padre era un gentiluomo del Sud, di scarsa fortuna economica; la madre, di ascendenza irlandese e cattolica, era figlia di un ricco commerciante. Grazie al nonno materno, F. studiò alla Newman School, nel New Jersey, e poi a Princeton, dove strinse durevole amicizia con Edmund Wilson, la sua «coscienza intellettuale». Nel 1918, lasciati gli studi per arruolarsi nell’esercito, incontrò a Montgomery, in Alabama, Zelda Sayre – modello di tutte le «ragazze dorate» dei suoi racconti – che sposò appena ebbe raggiunte, con i primi straordinari successi letterari, la fama e la ricchezza. Fu...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore