La tentazione dell'oblio. Vuoi subire o costruire la tua identità digitale? - Andrea Barchiesi - copertina

La tentazione dell'oblio. Vuoi subire o costruire la tua identità digitale?

Andrea Barchiesi

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 22 giugno 2016
Pagine: 224 p.
  • EAN: 9788891725516
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 25,00

Punti Premium: 25

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

La tentazione dell'oblio. Vuoi subire o costruire la tua ide...

Andrea Barchiesi

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La tentazione dell'oblio. Vuoi subire o costruire la tua identità digitale?

Andrea Barchiesi

€ 25,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La tentazione dell'oblio. Vuoi subire o costruire la tua identità digitale?

Andrea Barchiesi

€ 25,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 25,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L'umanità nella sua storia ha da sempre lottato contro l'oblio, minaccia della civiltà e del progresso. L'era digitale ha però cambiato tutto, compreso il senso del dimenticare, disegnando un mondo in cui ogni informazione è sempre attuale, sempre accessibile, sempre disponibile. È in questo contesto che nasce il concetto di io digitale, ovvero la nostra rappresentazione in rete, riflesso del nostro io reale, il nostro primo biglietto da visita disponibile per chiunque faccia una semplicissima operazione: cercare il nostro nome e cognome su un motore di ricerca. È la "stretta di mano digitale", un passaggio fondamentale delle relazioni odierne, che condiziona ognuno di noi, sia nella sfera professionale che personale. L'oblio oggi torna prepotentemente alla ribalta sotto forma di diritto sancito da una sorprendente sentenza emessa nel 2014 dalla Corte di Giustizia Europea, che consente ai cittadini europei di richiedere la rimozione dal motore di ricerca dei contenuti inadeguati, non pertinenti o non più pertinenti alla loro immagine attuale. Nasce così la tentazione dell'oblio: la convinzione che rimuovere le informazioni sconvenienti dalla rete sia possibile e sufficiente per avere una buona identità digitale. Niente di più sbagliato, l'oblio non è affatto scontato ed è una forza che sottrae valore all'identità. Lo scopo della trattazione è affrontare la questione da una prospettiva diversa e giungere a descrivere una soluzione nuova e più completa.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


Indice

Francesco Sclafani, Prefazione
L’oblio, l’Io Reale e l’Io digitale
(Le tre chiavi della porta dell’oblio; La prima chiave: cos’e l’identità digitale; La seconda chiave: il tempo nell’era digitale; La terza chiave: la memoria; Il grande cambiamento sociale; C’era una volta Blockbuster; Il movimento di “resistenza analogica”; La privacy e Babbo Natale: tra dieci anni punterei sul secondo; La stretta di mano digitale; L’identità digitale: il nuovo biglietto da visita; Dall’identità digitale alla reputazione; Spettro relazionale del soggetto: l’identità e immersa in un ecosistema di identità; Identità digitale nulla; La forza invisibile; L’ultima frontiera della memoria; Verso la Reputation Economy; Principali cause di una lesività reputazionale; Identità digitali rubate; Omonimia digitale; Autolesionismo digitale; Le tre regole: monitorare, monitorare, monitorare)
Cos’è il diritto all’oblio
(Definizione del diritto all’oblio; Il diritto all’oblio su Internet; Gli altri attori: Privacy, diffamazione e diritto di cronaca; Interventi legislativi nel passato: confusione tra oblio, privacy e diffamazione; Casi e sentenze internazionali; La sentenza della Corte Europea apre l’era dell’oblio su internet; Oblio, privacy, cronaca, reputazione: un bilanciamento necessario; Tutela del singolo si scontra con la tutela della collettività; La complessità del problema: assenza di linee guida; Il fattore tempo, quando un contenuto e obsoleto; Il diritto all’oblio: un’anomalia tutta europea; … ma i dati Europei finiscono in America; Il motore di ricerca elevato a garante del bilanciamento)
Google e il diritto all’oblio
(Motori di ricerca: perché sono nati e come funzionano; Google non e Internet, e piuttosto le sue pagine gialle; Deep Web: la parte invisibile del web; Gli attori dei media prima dell’era digitale; Con l’era digitale nasce il contenuto on line; Contenuti on line: gli attori principali dalla produzione alla diffusione (catena PPDI); Il quinto attore: il soggetto trattato nel contenuto; Il motore di ricerca e solo uno degli attori; Fattori da non trascurare: completamento automatico, ricerche correlate, instant; La rimozione dei contenuti prima dell’Oblio; La reazione di Google alla sentenza; Com’è cambiato lo scenario dopo la sentenza; Come richiedere la rimozione dei contenuti su Google: una procedura semplice solo in apparenza; La richiesta di rimozione su Bing; Cinque ragioni per cui non è facile per Google rispondere alle richieste; Le richieste più frequenti degli utenti)
Reazioni, conseguenze e contraddizioni
(Considerazioni strategiche: l’oblio arriva nel mezzo di una intricata partita a scacchi; Google e l’Unione Europea, le ragioni di un rapporto complicato; Ma anche l’UE ha bisogno dei giganti della Silicon Valley; L’attacco Kamikaze degli editori spagnoli; Le reazioni degli opinion leader; Facebook si oppone al diritto all’oblio; Avvistamenti digitali; Prime reazioni della rete: nascita di directory parallele; Il diritto alla privacy si scontra con il diritto all’informazione; Problema etico: la pericolosa deriva verso il caso limite; Considerazioni sul caso Vallanzasca; Il paradosso del padre dell’oblio)
L’oblio è davvero la soluzione?
(Perché l’oblio non risolve praticamente il problema: 8 ragioni fondamentali; Richiedere o non richiedere il diritto all’oblio: possibilità di accoglimento, efficacia e rischio correlato. Metodo della rilevanza pubblica equivalente (RPE); Occorre distinguere: Personal Reputation ed Executive Reputation; Executive Reputation: Stima dell’esito e riduzione dei rischi; Executive: quando il singolo evento cambia una carriera e una vita; Il 70% dei casi in Italia viene respinto; Analisi di alcuni casi che hanno portato alla rimozione dei contenuti e altri che invece sono stati rifiutati; Un esempio di risposta negativa; Quanti dei link rifiutati da Google approdano poi al Garante?; Quali sono i domini più toccati dalle rimozioni?)
Un approccio più completo: Ingegneria Reputazionale
(Le forze che agiscono sull’identità digitale. L’oblio agisce per sottrazione; Cosa avviene quando si agisce per sottrazione; Verso una soluzione completa: dall’oblio allo sviluppo dell’Io digitale; Ingegneria reputazionale: un approccio nuovo; Precetto primo: mai mentire; Precetto secondo: mai usarla come arma; Precetto terzo: non esistono scorciatoie; L’ingegneria reputazionale non ha solo funzione correttiva; Potenza, Robustezza e Resilienza reputazionale: Tre coordinate importanti; Come potrebbe evolvere l’applicazione del diritto all’oblio; Una possibile proposta di come migliorare l’attuale gestione del diritto all’oblio; La tentazione dell’oblio)
Glossario
Bibliografia.
Note legali