The Cove. La baia dove muoiono i delfini. DVD. Con libro

Louie Psihoyos

Editore: Feltrinelli
Collana: Real cinema
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 21 aprile 2010
  • EAN: 9788807740596

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Scienze, geografia, ambiente - Ambiente - Conservazione dell'ambiente - Conservazione della natura e degli habitat

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 9,12
Descrizione

Da quando Kathy, uno dei delfìni che addestrava a recitare per la serie tv Flipper, si è lanciata fuori dalla vasca e gli è morta suicida tra le braccia, la vita di Rie O'Barry è cambiata. Rie è il protagonista di questo film e dopo aver passato vent'anni a boicottare i parchi acquatici, tagliando le reti delle loro gabbie da Haiti al Brasile, ha deciso di dare inizio a una nuova battaglia: denunciare i crimini di The Cove, una baia giapponese dove cacciatori e acquirenti occidentali senza scrupoli si danno appuntamento per aggiudicarsi uno dei ventitremila delfini che ogni anno vengono catturati illegalmente nel paese del Sol Levante. The Cove è un film sospeso fra il giornalismo investigativo e l'eco-avventura, un mix di poesia e terrore che ha commosso il pubblico del Sundance Film Festival ed è riuscito a scalfire il governo di Tokyo, che ha tolto dal menu delle mense scolastiche la carne di delfino.

€ 14,36

€ 16,90

Risparmi € 2,54 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Free

    17/11/2010 01:18:14

    Inizialmente ho visto il documentario, spinto specialmente dall'incentivo che il premio oscar inevitabilmente provoca nell'interesse culturale di una persona. Il documentario è semplicemente impeccabile: combina informazione di alto statuto (a sua volta implicata tra pubblica informazione ed informazioni che trapelano da indagini pericolosamente condotte) con scene da thriller e da film di spionaggio. Tutto è perfettamente calibrato, in questo documentario, tutto è magistralmente orchestrato, fino anche alla colonna sonora di J.Ralph. Quello che però deve essere dichiarato è che il documentario vuole lanciare un messaggio che non deve essere recepito in un unico modo ed in un'unica dimensione: etica, responsabilità, salute, senso della civiltà, politica e dignità animale sono solo alcune delle grandi parole, a volte in contrasto tra loro, che questo documentario vuole risvegliare nelle menti ormai impresse su una direzione che a sua volta viene controllata da una moda che non si sa ancora se sia autonomamente sospinta verso una direzione qualitativa, o mossa da mani celate nell'ombra. Abbiamo bisogno di documentari come questo. Poi, la cosa migliore sarebbe agire. Sempre sulla base di tale necessità, segnalo un altro documentario, purtroppo andato incontro ad un successo minore rispetto a TheCove (il che non vuole dire che sia meno importante), che tratta tuttavia sempre di come l'uomo si comporti male verso quelli che sono reputati i nemici dei delfini: gli squali. Il documentario è SHARKWATER, di ROB STEWART, anch'esso magistralmente eseguito in tutte le sue parti (anche per quanto riguarda le musiche di Jeff Rona). Anche solo vedere questi documentari è una gran cosa. Almeno per la dignità che una coscienza che si mette non tanto in direzione di valori etici significativi, ma in discussione CON essi, può ottenere.

Scrivi una recensione