Stripe PDP
Salvato in 17 liste dei desideri
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
The walk
7,50 € 15,00 €
;
LIBRO
Venditore: IBS
+80 punti Effe
-50% 15,00 € 7,50 €
disp. in 5 gg lavorativi disp. in 5 gg lavorativi
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,50 € Spedizione gratuita
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Piazza del Libro
9,90 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Dedalus
15,00 € + 3,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
15,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libro di Faccia
7,80 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,50 € Spedizione gratuita
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Piazza del Libro
9,90 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Dedalus
15,00 € + 3,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
15,00 € + 3,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
7,80 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi
The walk - Philippe Petit - copertina
The walk - Philippe Petit - 2
The walk - Philippe Petit - 3
The walk - Philippe Petit - 4
The walk - Philippe Petit - 5
The walk - Philippe Petit - 6
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

The walk Philippe Petit
€ 15,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

La mattina del 7 agosto del 1974, centomila newyorkesi si fermarono in strada per guardare estasiati un uomo che camminava su un filo che aveva teso clandestinamente fra le Torri gemelle del World Trade Center. Quel puntino che passeggiando e danzando nell'aria a 412 metri da terra attraversò otto volte il cielo fra i due edifici non ancora inaugurati era Philippe Petit, un ventiquattrenne funambolo francese. Questo libro è il racconto appassionante di un'impresa divenuta leggendaria: dalla progettazione meticolosa, con frustrazioni, problemi e infinite difficoltà, al reclutamento dei complici, fino alle perlustrazioni segrete nelle Torri ancora in costruzione. La prosa sorprendente di Petit, euforica e senz'altro funambolica, i suoi schizzi e le fotografie scattate dai suoi amici fanno di questo libro un filo prodigiosamente sospeso tra la terra e il cielo, da percorrere con leggerezza, "disobbedendo alla gravità". Ora che le Torri non ci sono più, la traversata di quest'uomo indocile, geniale e romantico è diventata un simbolo. Il filo e la danza di Philippe Petit riempiono quel vuoto con un messaggio di speranza.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
17 settembre 2015
253 p., ill. , Brossura
9788868333737

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
C.L.
Recensioni: 5/5

Una storia incredibile. Realmente: sappiamo tutti sia vera, ma nonostante ciò fatico a non percepirla come incredibile. Il racconto della traversata delle Torri Gemelle su un cavo d'acciaio, il 7 agosto 1974, ad opera di Philippe Petit, un ragazzo francese di ventiquattro anni, che lascerà il mondo intero a bocca aperta, conquistando la città, il cielo, il vuoto. Un'impresa epica, a cui si è dato - secondo me - perfino troppo poco risalto. Una descrizione completa e tecnicamente dettagliatissima della preparazione di questo progetto, partito dalla campagna francese e sbarcato a New York. Un racconto delle tante vicissitudini, difficoltà ma anche dei rapporti umani e di amicizia tra i componenti del gruppo: le loro perplessità, i litigi e la fiducia reciproca. Un libro che si legge d'un fiato, con capitoli brevi e chiari e che lascia trasparire ad ogni pagina la vera essenza di Philippe: una vena poetica e romantica attraverso la quale egli percepisce e valuta ogni aspetto del mondo circostante. Il documentario e la riduzione cinematografica che ne sono derivati non colgono a sufficienza la portata del gesto, anche se nemmeno il libro, forse, ci riesce del tutto: il valore di ciò che è stato è superiore e anche leggendo il libro si capisce che l'autore, a causa della sua modestia, non vuole amplificare l'importanza della sua impresa. Una storia incredibile. Ma vera.

Leggi di più Leggi di meno
Veronica
Recensioni: 5/5

Dove il cielo diventa teatro per l’incredibile impresa di un funambolo sospeso tra le Torri Gemelle. Bellissimo libro per gli appassionati, gli addetti ai lavori ma anche per chi è interessato a scoprire la storia vera di Philippe Petit, la sua impresa e i retroscena della sua incredibile traversata.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Philippe Petit

1949, Nemours

Funambolo, mimo, giocoliere e scrittore francese.Scopre la magia e la prestidigitazione ancora bambino, e muove i primi passi sul filo a sedici anni. Autodidatta, si fa espellere da cinque scuole. Impara a cavalcare, a tirare di scherma, ad arrampicarsi, a disegnare; si intende anche di falegnameria (ha costruito, tutto da solo, un granaio sulle Catskill Mountains utilizzando la tecnica e gli attrezzi dei carpentieri del Diciottesimo secolo) e ha studiapersino l’arte della tauromachia. È sui marciapiedi di Parigi, però, che diventa un artista di strada, dando vita a un personaggio folle, brillante e silenzioso che diverrà il suo marchi odi fabbrica, e con la cui maschera ancora oggi intrattiene il suo pubblico. Da oltre trent’anni vive a New York ed è...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore