copertina

Trappole dell'intelligenza

David Robson

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: Saggi
Anno edizione: 2020
In commercio dal: giugno 2020
Pagine: 336 p., Brossura
  • EAN: 9788868337896

€ 17,10

In uscita da: giugno 2020

Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Questo libro parla del motivo per cui individui intelligenti si comportano da idioti e a volte sono ancora più inclini a sbagliare dell'individuo medio. Tutti pensano che "intelligenza" sia sinonimo di pensiero razionale, ma è ormai chiaro che l'intelligenza e l'istruzione non ci difendono dai vari errori cognitivi. Chi è colto e intelligente per esempio tende a imparare meno dai propri errori e ad accettare meno consigli altrui. E quando commette gli errori riesce meglio degli altri a tirare fuori argomenti raffinati per giustificare il proprio ragionamento. Come difendersi? Servono umiltà intellettuale, spiccata apertura mentale, curiosità, profonda consapevolezza emotiva e forma mentis dinamica. Insieme queste caratteristiche mantengono la mente in carreggiata e impediscono al pensiero di precipitare nel proverbiale burrone.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali