I tre amigos! di John Landis - DVD

I tre amigos!

Three Amigos

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Three Amigos
Regia: John Landis
Paese: Stati Uniti
Anno: 1986
Supporto: DVD
Salvato in 15 liste dei desideri

€ 6,25

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Tre amici, attori del cinema muto, sono licenziati. Coinvolti nella difesa di un paesino del Messico si trovano a dover fronteggiare un pericoloso bandito.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ILSanto

    04/09/2016 17:16:58

    Film comico-commedia molto bello. Interpretata molto bene da Chevy Chase, Steve Martin e Martin Short.

  • Produzione: MGM Home Entertainment, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 105 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • John Landis Cover

    Regista statunitense. Impara il mestiere cominciando da gregario alla 20th Century Fox e già a ventun anni realizza la satira horror Schlock (1971), che ne anticipa lo stile irriverente e canzonatorio, ritenuto ancora offensivo nei sacrari hollywoodiani dell'epoca. Nel 1978 tuttavia i tempi sono maturi per l'irruzione di Animal House, antesignano del genere poi detto «demenziale», in cui abbina la goliardia del campus universitario alla forza esplosiva dell'allora sconosciuto J. Belushi in un mix di situazioni catastrofiche non tanto da satira trasgressiva quanto finalizzate al puro divertimento dello spettatore. Consapevole della forza di Belushi, il regista lo lancia due anni dopo assieme a D. Aykroyd sulle strade impazzite di The Blues Brothers, inventandosi un «crash-movie» lievitato con... Approfondisci
  • Steve Martin Cover

    Propr. Stephen Glenn M., attore e sceneggiatore statunitense. Alla fine degli anni '60 scrive per il piccolo schermo, ma è nel decennio successivo che il pubblico si innamora delle sue esilaranti performance comiche in televisione. La sua straordinaria mimica facciale trova una perfetta combinazione con un umorismo sofisticato e cerebrale. Sin dai suoi esordi cinematografici cerca di riproporre le maschere assurde che lo hanno reso celebre in tv: dopo l'anonimo debutto in Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band (1978) di M. Schultz, scrive e interpreta Lo straccione (1979) di C. Reiner. La consacrazione comica arriva nel 1984 con Ho sposato un fantasma, diretto ancora da Reiner, e alla fine degli anni '80 è il più celebre attore brillante americano. Il suo Cyrano contemporaneo in Roxanne (1987)... Approfondisci
  • Chevy Chase Cover

    Nome d'arte di Cornelius Crane C., attore statunitense. Entra a far parte della ciurma delirante del celebre programma televisivo Saturday Night Live e approda così a Hollywood. Con la sua espressione anonima, capace di mutarsi repentinamente in una proverbiale faccia da schiaffi, attraversa gli anni '80 rivelandosi un talento di comicità decerebrata soprattutto nella serie di film derivata da National Lampoon's Vacation (1983) di H. Ramis e da Fletch - Un colpo da prima pagina (1985) di M. Ritchie. La sua cifra demenziale si manifesta anche in Caddyshack (1980) di H. Ramis (mai uscito in Italia), Sotto l'arcobaleno (1981) di S. Rash, I tre amigos (1986) di J. Landis, Nient'altro che guai (1991) di D. Aykroyd. In seguito sembra arenarsi in una sequela di film di scarso livello, con l'eccezione... Approfondisci
  • Martin Short Cover

    Attore e sceneggiatore canadese. La sua carriera inizia con piccoli ruoli per la televisione americana, fino alla partecipazione nel 1975 al Saturday Night Live, che lo fa conoscere e apprezzare al grande pubblico. Il suo esordio sul grande schermo avviene in un piccolo ruolo in Marito in prova (1979), ma è al fianco di C. Chase e S. Martin nella commedia I tre amigos (1986) di J. Landis che trova il meritato successo. Da questo momento la sua popolarità lo rende uno degli attori comici più apprezzati e richiesti a Hollywood, da Salto nel buio (1987) di J. Dante a Il padre della sposa (1991) di C. Shyer e Mars Attacks! (1996) di T. Burton. È autore di tutti i suoi show televisivi. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali