Il tunnel dell'orrore. Limited Edition (Blu-ray)

(The Funhouse)

Titolo originale: The Funhouse
Regia: Tobe Hooper
Paese: Stati Uniti
Anno: 1981
Supporto: Blu-ray
Numero dischi: 3
Vietato ai minori di 18 anni

23° nella classifica Bestseller di IBS Film - Horror

Disponibile anche in altri formati:

€ 39,99

Venduto e spedito da IBS

40 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    frater perdurabo

    17/06/2018 12:36:25

    tobe hooper gira uno slasher seminale per gli anni '80, un film a cui penserà anche Argento quando dovrà fare il suo Phenomena. la grana e l'estetica sono di quel decennio edonistico e superficiale, contagiato però con una fauna catacombale di giostrai e aberrazioni fisiche e psicologiche che si collegano idealmente col cinema di Tod Browning e il suo dark carnival. Qui però è il carnaio che conta, la distruzione dei giovani corpi femminili e maschili, ridotti a manichini e marionette del tunnel, indefiniti simulacri oltre il confine della vita e della morte. un capolavoro dello slasher annni '80!

Scrivi una recensione
  • Produzione: Midnight Factory, 2018
  • Distribuzione: Koch Media
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Italiano (2.0 DTS-HD MA); Inglese (2.0 DTS-HD MA); Inglese (5.1 DTS-HD MA)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area B
  • Contenuti: Contiene due versioni del film - Contiene il film inedito di Tobe Hooper Eggshells restaurato in HD - Contiene il corto indedito di Tobe Hooper The Heisters restaurato in HD - Esclusivo: La mia giostra degli orrori, intervista al regista Tobe Hooper - Commento audio del regista Tobe Hooper moderato dal filmaker Tim Sullivan - The Barker Speaks, intervista con l'attore Kevin Conway - Arriva qualcosa di malvagio, intervista col produttore esecutivo Mark L. Lester - Carnival Music, intervista col compositore John Beal - Audio intervista con William Finley - Commento audio del regista Tobe Hooper su Eggshells - Intervista sulla carriera di Tobe Hooper da Eggshells a Non aprite quella porta 2