Curatore: F. Pivano
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
Pagine: 1088 p.
  • EAN: 9788804530077
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 9,18

€ 9,18

€ 17,00

9 punti Premium

€ 14,45

€ 17,00

Risparmi € 2,55 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    roberto cocchis

    05/09/2006 14:34:48

    Lasciate alle spalle le suggestioni giovanili, direi che questo sia l'unico libro di Hemingway che meriti sempre e comunque di essere letto. In particolare, segnalo a quelli che non lo conoscono (spero pochi) il racconto "Gli assassini" in cui non viene sciolto il mistero del perché un uomo si lasci uccidere senza opporre la minima resistenza: il tentativo di spiegarlo ha dato vita a due dei migliori film noir di Hollywood, "I Killers" di R.Siodmak e "Contratto per uccidere" di D.Siegel.

Scrivi una recensione

Il volume, pubblicato nel 1987 dai figli di Hemingway, comprende, oltre ai celeberrimi Quarantanove racconti editi dallo scrittore nel 1936, materiale inedito e tre racconti postumi, non rivisti dall'autore, ma in cui già si ritrova appieno quel senso della tragedia e dello understatement che hanno segnato tutta la sua opera.