Two of a Mind

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: RCA
Data di pubblicazione: 15 febbraio 2014
  • EAN: 4260019714527
Vinyl Edition
Registrato nel 1962 nello studio della Rca Victor’s a New York City da Ray Hall, Bob Simpson e Mickey Crofford. Prodotto da Bob Prince e George Avakian. Anche se a volte predominano il suono meraviglioso, la reciproca comprensione e l’equilibrio armonioso, il rapporto tra il sax contralto di Paul Desmond ed il sax baritono di Gerry Mulligan è molto lontano da quello che viene definito ‘easy listening’. Per molti ascoltatori sono già difficili da identificare le linee melodiche in standard come “Stardust” e “The Way You Look Tonight”, o quale tema si nasconde dietro a “Two of a Mind”. Gli incontri per le registrazioni nello studio della Rca si svolsero in più giorni per cui nel disco si possono ascoltare diversi bassisti e batteristi: al basso si alternano Wendell Marshall, Joe Benjamin o John Beal, mentre alla batteria Connie Kay o Mel Lewis. Tutti questi musicisti formano una squadra brillante ed il fatto che manchi un pianoforte è sia voluto che inevitabile per le registrazioni di Mulligan di quell’anno. “Two of a Mind” è un progetto che, in una collezione, merita sicuramente un posto tra i “Best of” accanto alle altre registrazioni di Gerry Mulligan con Ben Webster e Stan Getz.
  • Gerry Mulligan Cover

    Propr. Gerald Joseph Mulligan. Baritonsassofonista e arrangiatore statunitense di jazz. È stato la personalità di maggior rilievo del tardo «cool jazz».?La sua vena di arrangiatore e di solista si mise in luce nelle incisioni della piccola orchestra di Miles Davis (1949-50).?Affermatosi grazie al fortunato quartetto con il trombettista Chet Baker in California (1952), in seguito diresse gruppi propri, tra i quali una grande orchestra (Concert Jazz Band, dal 1960), e collaborò con Dave Brubeck e in incisioni con Stan Getz, Ben Webster, Johnny Hodges, Thelonious Monk, Duke Ellington, sempre esprimendo un sottile lirismo melodico, impensabile prima di lui sul sax baritono. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali