Gli uomini in generale mi piacciono molto - Véronique Ovaldé - copertina

Gli uomini in generale mi piacciono molto

Véronique Ovaldé

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Lorenza Pieri
Editore: Minimum Fax
Collana: Mini
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 29 gennaio 2015
Pagine: 128 p., Brossura
  • EAN: 9788875216368
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 8,00

Venduto e spedito da LIBRIAMO

Solo una copia disponibile

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 7,60

€ 8,00
(-5%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO

€ 4,32

€ 8,00

Punti Premium: 8

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 7,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Lili vive con il suo compagno in una piccola casa vicino allo zoo, dove gode di un'apparente tranquillità domestica. Ma un giorno d'estate, mentre osserva per l'ennesima volta le gabbie degli animali, intravede un'ombra conosciuta, uno spettro carico di ricordi e paure: Yoïm, il suo primo amante, è tornato a cercarla. Con lui riaffiora il terribile passato di Lili: la morte della madre, la follia neonazista del padre, il mutismo del fratellino, l'abbandono di sé adolescente nelle mani di un uomo maturo che la trasforma in un oggetto sessuale, manipolato, venduto, abbandonato. Il destino della protagonista si gioca tutto sul crinale tra autodistruzione e salvezza, nella lotta tra desiderio e forza di volontà, fino al riscatto finale.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

1
di 5
Totale 3
5
0
4
0
3
0
2
0
1
3
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Wilma

    12/05/2020 12:47:42

    Un romanzo che parla delle relazioni tossiche e degli abusi ma con troppa semplicità.Questa lettura mi ha lasciato solo amarezza e zero riflessioni.

  • User Icon

    Giulia

    19/09/2019 11:26:43

    Un libro intriso di malessere dall’andamento sciatto e inconcludente.Quel che è peggio è che vengono sminuiti gli abusi subiti dalla protagonista e viene normalizzata la sua dipendenza da relazioni tossiche.

  • User Icon

    Valentina

    08/03/2019 08:50:14

    Mi aspettavo un romanzo delicato, con una protagonista dal passato difficile e pronta a riscattarsi e invece ho trovato soltanto sciatteria nel modo di tratteggiare i personaggi e nel banalizzare temi importanti come gli abusi e le relazioni tossiche.

  • Véronique Ovaldé Cover

    È autrice di diversi romanzi tradotti in tutto il mondo ed è considerata una delle autrici più innovative e interessanti della narrativa francese contemporanea. In Italia sono stati pubblicati da minimum fax Gli uomini in generale mi piacciono molto (2005), Stanare l'animale (2007), E il mio cuore trasparente (2010). Ha vinto il Prix France Culture Télérama 2008, il Prix Renaudot des lycéens e il Prix France Télévisions 2009. Presso Ponte alle Grazie esce nel 2011 Quel che so di Vera Candida. Approfondisci
Note legali