Salvato in 355 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Un uomo solo
12,80 € 16,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+130 punti Effe
-20% 16,00 € 12,80 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,80 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
16,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,20 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
16,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,80 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
16,00 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,20 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
16,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
16,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
16,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Un uomo solo - Christopher Isherwood - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Un uomo solo Christopher Isherwood
€ 16,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Già negli anni Trenta, quando scrisse "Addio a Berlino", Christopher Isherwood sosteneva di voler trasformare il suo occhio di romanziere nell'obiettivo di una macchina fotografica. Ma per lungo tempo - attraverso libri molto diversi fra loro, e spesso segnati dai personaggi fittizi o reali che raccontavano l'intenzione rimase una di quelle fantasticherie stilistiche che spesso gli scrittori inseguono per tutta la vita senza realizzarle mai. E invece nel suo ultimo romanzo - questo - Isherwood trasforma una giornata nella vita di George, un professore inglese non più giovane che vive in California, in un'asciutta, e proprio per questo struggente, sequenza di scatti. Non è una giornata particolare per George: solo altre ventiquattr'ore senza Jim, il suo compagno morto in un incidente. Ventiquattr'ore fra il sospetto dei vicini, la consolante vicinanza di Charlotte, la rabbia contro i libri letti per una vita ma ormai inutili, e il desiderio di un corpo giovane appena intravisto ma che forse è già troppo tardi per toccare. Quanto basta per comporre un ritratto che non si può dimenticare, e che alla sua uscita sorprese tutti, suonando troppo vero per non essere scandaloso.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2009
13 gennaio 2010
148 p., Brossura
9788845924682

Valutazioni e recensioni

4,55/5
Recensioni: 5/5
(29)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(22)
4
(5)
3
(0)
2
(0)
1
(2)
gianluca
Recensioni: 5/5

“Un uomo solo” è un romanzo breve di Christopher Isherwood, pubblicato nel 1964. L' autore fu uno scrittore inglese trasferitosi negli anni '30 a Berlino. Fu amico di Woolf, Forster e Vidal. Proprio a quest' ultimo è dedicato “ Un uomo solo”. Protagonista del romanzo è George e la vicenda si svolge in un solo giorno del 1962. George è un professore di mezz'età, rimasto solo dopo la morte del compagno Jim. Si sente fiacco nell' animo e nel corpo e pervaso da una profonda depressione. Quando la narrazione comincia, vediamo George che, dopo essersi svegliato, si guarda allo specchio e si vede molto invecchiato, con qualche chilo in più. Poi quando va in cucina avverte all'improvviso la mancanza di Jim e si sente abbattuto. Scopriamo poi che i suoi vicini sono ostili verso di lui o al massimo lo compatiscono per la sua omosessualità. Non sanno però della morte di Jim, perché essa è stata celata da George. In seguito si avvia in macchina verso il campus dove deve tenere una lezione. Appena entra nel campus, si imbatte in una coppia di tennisti che giocano. In questo brano per me si raggiunge il picco della narrazione. I due tennisti vengono descritti come due splendidi ragazzi; uno è messicano mentre l'altro è un biondo. George sta parlando con uno studente quando li vede e ne rimane estasiato. Ascolta distratto l'interlocutore mentre vede i giocatori seminudi e li immagina avvinti in una specie di lotta e quindi in contatto fisico. Appena entra in aula il protagonista tiene, basandosi su un romanzo di Huxley, una lezione sulle minoranze. Qui forse è ben presente il passato del nazismo. Tuttavia la lezione è originalissima poiché il professore non tiene a generalizzare sostenendo che le minoranze non sono del tutto buone e le maggioranze del tutto cattive. Il finale è a sorpresa e molto toccante. Inoltre il romanzo è molto malinconico perché si sente lo spirito di decadenza che lo pervade

Leggi di più Leggi di meno
Tiziana
Recensioni: 4/5

Leggetelo, leggetelo, leggetelo. E se vi piacerà leggete "Camere separate" di Pier Vittorio Tondelli. Sono due libri strappa-anima. Bellissimi. La capacità di Isherwood di restituire l'intensità è incredibile.

Leggi di più Leggi di meno
FranLem
Recensioni: 4/5

Personalmente non sono stato folgorato dalla scrittura o dalla storia, pur trattandosi di una lettura agevole e piuttosto breve. Le ultime pagine riscattano le prime che scorrono forse eccessivamente lente. Spunti interessanti nei dialoghi, in particolare sul concetto di minoranza. Nel complesso consiglio!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,55/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(22)
4
(5)
3
(0)
2
(0)
1
(2)

Conosci l'autore

Christopher Isherwood

1904, Wybersley Hall (Inghilterra)

Figlio di un ufficiale dell'esercito che morì durante la Prima guerra mondiale, incontrò a scuola Wystan Hugh Auden con cui ebbe una relazione, ma che rimase suo amico per tutta la vita e con cui scrisse tre drammi teatrali ancora inediti in Italia. Studiò a Cambridge dove incontrò Stephen Spender che era alla Oxford University con Auden. Si trasferisce a Berlino dove scrive un romanzo e una serie di racconti (Addio a Berlino) che poi ispireranno il musical Cabaret. Nel 1931 conosce Edward Morgan Forster con cui diventa intimo amico. Nel 1932 il suo secondo romanzo, The memorial, fu pubblicato dalla casa editrice di Virginia e Leonard Woolf. Con Auden compie un viaggio in Cina e nel 1939 va a vivere negli Stati Uniti in California (nel 1946 diventerà...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore